Pedagogia della disabilità Briganti

Forum didattico del corso di Pedagogia della disabilità, Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione, Suor Orsola Benincasa di Napoli, organizzato da Floriana Briganti


    lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Condividere
    avatar
    Sara Scognamiglio

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 30
    Località : Ercolano

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  Sara Scognamiglio il Mar Apr 28, 2009 9:19 pm

    Oggi è un pò difficile definire la parola disabilità... perchè spesso viene confusa e usata in modo inappropriato.
    Per me il Disabile è colui che in seguito a una menomazione ha restrizione, difficoltà nello svolgere attività nel semplice quotidiano e non... ci sono infatti vari tipi di disabilità da quella comportamentale a quella motoria.

    Sembra invece più semplice definire la parola Diverso... ma è in realtà più complicato.
    Una persona può essere etichettata come Diversa... ma in base a cosa? a quali parametri? beh credo esistano solo quelli personali.. e quindi ognuno di noi può risultare "diverso" x l'altro... siamo allora tutti diversi... Smile
    avatar
    PASQUALINA GOGLIA

    Messaggi : 16
    Data d'iscrizione : 02.04.09
    Età : 30
    Località : parete

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  PASQUALINA GOGLIA il Mar Mag 12, 2009 9:33 pm

    DISABILE COLUI CHE HA UN MENOMAZIONE FISICA O MENTALE,NON PUO ESSERE CONSIDERATO E VISTO COME UN DIVERSO PERCHE' SONO IN ALCUNI ASPETTI UGULI ALLE ALTRE PERSONE DEFINITE NORMALI. DIVERSO PERSONE DIVERSE DA ALTRE PERSONE LINGUA, PENSIERO,MODI DI FARE,CULTURA I DIDABILI NON HANNO NULLA A CHE FARE C
    CON LA PAROLA DIVERSO

    simona.asciolla

    Messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 21.03.09
    Età : 30
    Località : napoli

    DI CERQUA ROSALIA

    Messaggio  simona.asciolla il Ven Mag 15, 2009 12:05 pm

    [b]Disabile= colui che per problemi fisici o psichici ha difficoltà a fare qualcosa o addirittura non può.
    Diverso=tutti siamo considerati diversi da qualcun altro.


    DI CERQUA ROSALIA

    ale-sermon

    Messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 02.04.09

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  ale-sermon il Dom Mag 17, 2009 7:47 pm

    DISABILE:soggetto con menomazione(fisica o/e mentale)che gli impedisce,anche se temporaneamente,una o più funzioni.

    DIVERSO: ognuno di noi,sembrerà banale come definizione ma davvero siamo tutti diversi(anche il pecorso e l esperienza di ognuno ci rende tali),quindi secondo me dovremmo allontanarci da quel concetto di normalità,che pone solo limiti e pregiudizi verso il prossimo e anzi apprezzare le diversità e porre con loro un confronto che permetterà in noi anche una crescita personale.

    GiustinaCaterino

    Messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 26.03.09

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  GiustinaCaterino il Mar Mag 19, 2009 4:04 pm

    DISABILE:Le persone disabili hanno delle limitazioni nella capacità di agire

    DIVERSO:Noi tutti siamo diversi l'uno dagli altri......Siamo tutti diversi....

    daniela palmieri

    Messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 26.03.09

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  daniela palmieri il Mer Mag 20, 2009 8:21 pm

    seguendo il corso e studiando i testi e le dispense posso rispondere alla domanda con più sicurezza, con le idee molto più chiare. prima x me nn c'era distinzione tra i due vocaboli, mentre oggi dico che:
    disabile: un soggetto non abile in qualcosa, ma ciò nn vuol dire che nn sia abile in niente.
    diverso: soggetto "diverso da noi" "anormale" che può sempre tornare normale se guarisce può essere il drogato, il pazzo o una persona anziana ecc.
    entrambi sono soggetti che hanno bisogno di cure, di un territorio adeguato, e soprattutto tanto aiuto da parte della società.

    Assunta_Verde

    Messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 30.03.09

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  Assunta_Verde il Mer Mag 20, 2009 8:53 pm

    Nella mia vita sono stata e sono tutt'ora a contatto con disabili i quali spesso si sentono diversi[u] nel senso negativo del termine.
    mi spiego meglio, come abbiamo sempre detto in aula TUTTI SIAMO DIVERSI, ma i disabili che ho conosciuto io si sentono diversi perchè ricevono da terze persone atteggiamenti di emarginazione, di esclusione, allora ecco che il termine DIVERSO diventa negativo.
    è sempre la cattiveria e l'ignoranza dell'uomo ad aumentare i problemi che hanno i disabili.
    Per me non è un offesa dire ad un disabile che è diverso perchè in realta lo è, perchè come detto prima siamo tutti diversi...DIPENDE DALL'ACCEZIONE che si da al termine diverso.

    espositomocerinomaria

    Messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 22.03.09

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  espositomocerinomaria il Mer Mag 20, 2009 9:11 pm

    DOSABILE: è una persona che ha delle difficoltà o non può svolgere una determinata attività.

    DIVERSO: colui che per sua scelta decide di emarginarsi dalla società.

    Montalto M.Luisa

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 03.04.09
    Località : Marano di Napoli

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  Montalto M.Luisa il Gio Mag 21, 2009 6:44 pm

    DISABILE=secondo la mia opinione il termine "disabile"sta ad indicare una persona che per motivi genetici risulta incapace di svoglere determinate attività. Ma come ci insegna Murdaca nel suo testo "complessità della persona e disabilità" non bisogna mai categorizzare questo persone in base a ciò che non sanno fare,bensì in base alle proprie caratterische personali che li distinguono da altre persone...ecco che nasce il termine "DIVERSITA'" che sta ad indicare qualcosa di diverso tra tutte le perone,come può essere il colore della pelle,degli occhi,diversità nei modi di fare,atteggiamenti ecc.UNA PERSONA DISABILE NON E'DIVERSA,COSì COME UNA PERSONA DIVERSA NON E'DISABILE!

    DISABILITA'


    DIVERSITA'
    avatar
    Marialuisa Balsamo

    Messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 19.03.09

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  Marialuisa Balsamo il Lun Mag 25, 2009 1:20 am

    Per me il disabile è colui che,per motivi genetici, non è in grado di vivere la vita nello stesso modo di un normodotato.
    Il diverso,invece,ritengo che sia colui che,in un modo o nell'altro,agisce o si comporta in modo diverso dagli altri e dalla massa;può essere anche diverso agli occhi nostri,colui che ha una pelle di colore diverso dalla nostra oppure di cultura o religione diversa..
    Mi hanno molto colpita questa due immagini :
    DISABILITA' :
    Il cuore con le rotelle non sarà mai solo finchè un altro cuore con le gambe lo accompagnerà in un mondo tutto colorato.




    DIVERSITA' :
    Questa è un'immagine bellissima che,secondo me,esprime cosa sia anche la diverisità...

    avatar
    Susy Ranucci

    Messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 29
    Località : sant'antimo

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  Susy Ranucci il Lun Mag 25, 2009 9:21 pm

    Questa è stata una tematica che mi ha fatto riflettere molto, perchè non mi sono mai soffermata sulla differenza tra queste due parole;Basandomi su esperienze personali posso dire che il disabile è un soggetto che, in seguito a delle menomazioni cioè perdite di funzioni fisiche,ha maggiori difficoltà a interagire con l'ambiente che lo circonda; mentre il termine diversità mi fa riflettere su quanto ogni individuo è diverso dall' altro non solo fisicamente, ma anche nei modi e nei tempi di apprendere, nel carattere, nel modo di agire e di pensare; ritengo, quindi, che la diversità sia una caratteristica fondamentale dell'uomo, che rende ogni soggetto unico nella propria persona e lo allontana sempre più da qulla produzione seriale tipica dell' ambito industriale dove ogni oggetto prodotto è uguale all'altro per forma, utilizzo e materiale.


    Ultima modifica di Susy Ranucci il Mer Giu 03, 2009 5:58 pm, modificato 2 volte

    martina.ricolo88

    Messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 08.04.09

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  martina.ricolo88 il Mer Mag 27, 2009 5:48 pm

    Disabile:colui che ha un deficit che puo essere di tipo fisico o mentale
    Diverso:colui che non viene accettato dalla società perche non rispecchia cio che la societa richiede e quindi viene visto da questa come lontano e di conseguenza come diverso

    annalisa accardo

    Messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 21.04.09

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  annalisa accardo il Mer Mag 27, 2009 7:02 pm

    DISABILE è colui che possiede una diversità particolare all'interno di un contesto sociale e ricco di altre diversità.


    DIVERSO è colui che si distingue dagli altri per elementi di storia e d'identità,per stili di apprendimento e capacità comunicative e cognitive.
    avatar
    Sara Malara

    Messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 32
    Località : Acerra

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  Sara Malara il Lun Giu 08, 2009 10:54 am

    In questi giorni ho avuto la riconferma di quanto le barriere architettoniche penalizzino in maniera ASSURDA la vita quotidiana di un disabile.
    L altro giorno mia madre si è sottoposta ad una visita per un ecografia... dico io tutti sappiamo che i disabili ci sono,allora perchè nn si prendono provvedimenti SERI? avete presente no,un lettino per una visita,ecco mi madre l abbiamo dovuta prendere in braccio per poterla farla salire.
    Ci vuole tanto ad adoperare lettini che abbiano la possibilità di "salire e scendere"? Secondo me NO!
    Altra cosa. ieri ero al seggio elettorale,vi lascio immaginare la rampa per far salire i disabili:ripidissima,e senza alcun scorrimano ai suoi lati.
    Un altro disabile è dovuto venire nella nostra scuola per votare,perchè in un altra (dove lei avrebbe dovuto votare) non vi era una rampa e sapete cosa è successo?
    I rappresentati di quel seggio hanno iniziato a fare questione dicendo che l aula era piccola,che non c era posto per farla entrare. e tutto questo perchè avrebbero dovuto compilare uno stupidissimo verbale,in quanto quella persona non avrebbe dovuto votare in quel seggio.
    E IO CHE MI MERAVIGLIO ANCORA...
    avatar
    Valeria Carello

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Età : 30

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  Valeria Carello il Mar Giu 09, 2009 4:28 pm

    Dovremmo imparare ke ognuno di noi ha una propria personalità,un carattere,un particolare che ci differenzia gli uni dagli altri...e questo dovrebbe darci il diritto di giudicare una persona cm "diverso"??No!un famoso detto afferma che "il mondo è bello perchè è vario!".Non dobbiamo porci dei limiti o delle barriere e allontanare chiunque nn sia come noi,ma abbracciare e accettare tutto!!in fondo ogni esperienza ci arricchisce non solo culturamente ma soprattutto umanamente.
    avatar
    Sara Malara

    Messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 32
    Località : Acerra

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  Sara Malara il Mer Giu 10, 2009 2:33 pm





    laura.castellone88

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 29.05.09

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  laura.castellone88 il Gio Giu 11, 2009 12:54 pm

    Disabile: persona con difficoltà motorie, psichiche e sensoriali. Difficoltà inteso come il nn poter svolgere determinate azioni anche quotidiane.

    Diverso: è colui che viene considerato nn uguale a quello che rappresenta l'uguaglianza imposta dalla società. Un canone creato e se nn seguito si viene considerati tali. Tutti siamo diversi.

    christmalee

    Messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 07.05.11

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  christmalee il Lun Mag 16, 2011 10:09 am

    Typically a lot of the hair straightener will be applied so that you can straighten tresses which can be unpleasant along with addresses tresses which can be hypersensitive. Nonetheless, in case you could want different things as an example great curls look of your hair, etc, in comparison to they must obtain special hair styling playing so that you can operate this kind of aim. Men and women acquiring these kinds of layout helps don't need to obtain personal hair styling playing. It really is this type of a form of gizmo in which enables you to curl up and even straighten the specific tresses. In case 1 is sold with ghd head of hair things it really is developed to experience a private cosmetic salon of their room. Ghd hair straighteners are generally adaptable and they are hi-tech gadgets which can be well-known since they acquired quite a few recognizes. A lot of the specialist stylists along with salons pick these kinds of variants. This kind of layout fly rod is in fact maintained using a tiny brand in which increases the specific safety from your gizmo. In the event you assist ghd flat irons pertaining to around 30 minutes in which generates heat and might hurt head of hair? In order to avoid intense heat almost all ghd styles’ have got beeping alarm system a potent operate connected with ghd variants. Due to the fact these kinds of hair straighteners have got fantastic capabilities possibly to work with which usually regularly to generate their particular tresses. Ahead of using them after immediately tresses, it really is must to completely clean the specific tresses. Tresses must be separated directly into several locations to generate the task less difficult. Do not clamp the specific tresses strongly.

    christmalee

    Messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 07.05.11

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  christmalee il Mar Mag 17, 2011 10:38 am

    When you’re bold in addition to fairly crazy, an individual travelled purchasing on Darkish Comes to an end in addition to struggle the particular throngs of people for a lot of superb provides. When, nonetheless, elbowing your path using the retail center isn’t your personal idea of a lot of fun, you may be carrying out nearly all your personal purchasing on the web. You’re not really on your own. A great number of find the simplexes related to on the web holiday purchasing being a lot handier when compared with huff this particular using the close by stores. When you’ve acquired a workout fanatic in your lifetime, you’ve reached the very best area regarding comfortable physical fitness provides!
    The best physical fitness existing this year will be the insanity workout strategy. This method is really the most used in the marketplace proper now-delivering vitally severe programs in addition to vitally incredible final results. In the event you genuinely wish to win over your personal physical fitness enthusiast member of the family or even buddy, obtain the real insanity workout magnificent discharge? This specific pack includes in the preliminary p90x workouts as well as the Revise, proclaiming to offer you 13 Chaos DVD AND BLU-RAY hard disks in addition to whatever you acquire inside the finest type that you experienced.
    In relation to physical fitness existing ideas-we’ve acquired your personal guarded! Whether or not you’re buying regarding an individual as well as considering such as many of the Seaside entire body products for the desire checklist, Severe Entire body Exercise could be the place to find out all of your physical fitness provides.

    yuling

    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 31.05.11

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  yuling il Gio Giu 02, 2011 11:34 am


    Contenuto sponsorizzato

    Re: lezione del 26 marzo: le parole DISABILE/DIVERSO

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Ott 21, 2017 6:09 am