Pedagogia della disabilità Briganti

Forum didattico del corso di Pedagogia della disabilità, Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione, Suor Orsola Benincasa di Napoli, organizzato da Floriana Briganti


    ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Condividere
    avatar
    Admin
    Admin

    Messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 16.03.09
    Età : 43
    Località : Napoli

    ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  Admin il Gio Mar 26, 2009 6:45 pm

    IN AULA VI HO CHIESTO DI RIFLETTERE SULLA
    RELAZIONE EDUCATIVA
    condividi qui la tua riflessione rispondendo con add reply

    Se vuoi un'ispirazione ecco alcune domande da porsi:

    - cosa è per te?
    - cosa dai tu a a tale relazione?
    - come futuro educatore come ti poni in tale relazione?
    - chi è per te l'altro nella tua relazione?
    - che immagine ti viene in mente?
    - che cosa porti tu alla relazione?
    - cosa vorresti portare?
    - cosa non pensi di dare?
    - cosa vorresti ricevere?
    - tu dove ti collochi?
    - tu che educatore sei?


    la prof


    Ultima modifica di Admin il Dom Mag 03, 2009 5:52 pm, modificato 5 volte

    VeronicaAndolfo

    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 30

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  VeronicaAndolfo il Gio Mar 26, 2009 7:37 pm

    Nella lezione di oggi si è trattato della “relazione educativa”, per me ogni relazione, ogni incontro umano è educativo, in quanto è portatore di significati, valori o anche semplicemente di opinioni che assumono un peso educativo nella crescita di colui che li riceve, visto che in una relazione ogni individuo riceve qualcosa. Come futuro educatore mi auguro di avere un peso positivo nelle relazioni che costruirò, arricchendole di tutte le mie conoscenze. Assolutamente necessario e fondamentale nella relazione deve essere il rispetto reciproco che s’instaura tra l’educatore e l’educando, al fine di regalarsi un esperienza di arricchimento personale da entrambe le parti. flower
    avatar
    Federica_Fusco

    Messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Età : 29
    Località : Napoli

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  Federica_Fusco il Gio Mar 26, 2009 8:04 pm

    La relazione educativa è un complesso legame che si forma fra docente e discente, un legame che "crea" il reale apprenddimento, una profonda interconnessione che porta alla fusione delle conoscenze, è un prendere e dare in sincronia, ovvero è la dimensione dell'apprendimento "PERFETTA".
    Detto ciò non potrei mai dire come sarei nei panni di educatrice, poichè non è questo quello che voglio nella mia vita, non aspiro a diventare tale, ma proseguo questi studi per entrare ad una determinata specialistica.
    Vorrei però aggiungere che nella mia vita ho troivato la dimensione perfetta di educazione, ovvero ho incontrato lungo la mia strada un insegnante he ha saputo instaurare una relazione così forte e potente con me e gli altri discenti, da farci imparare ad amare l'apprendere...da ciò mi rendo conto che alla base della relazione educativa ci deve essere l'amore per ciò che si fà, ci vuole amore per insegnare, e amore per apprendere.


    Ultima modifica di Federica_Fusco il Ven Mar 27, 2009 12:31 pm, modificato 1 volta

    liguori concetta

    Messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 23.03.09

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  liguori concetta il Gio Mar 26, 2009 8:49 pm

    oggi in aula si cercava di dare una definizione di relazione educativa.Io penso che in una qualsiasi relazione tra due o più persone avviene uno scambio dove si da ma si riceve anche qualcosa.Qualsiasi esperienza della vita è educativa sia se è un esperienza positiva sia se è un esperienza negativa.Quindi non sono relazione educative solo le relazione che avvengo tra discenti e docenti ma tutte le esperienze della vita.
    avatar
    Annaluigia De Rosa

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 25.03.09

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  Annaluigia De Rosa il Gio Mar 26, 2009 9:22 pm

    [colo Se penso alla relazione educativa mi viene in mente l' immagine di UNA GRANDE FAMIGLIA.
    Poiche' per me è l'insieme dei rapporti sociali che si stabiliscono tra l'educatore e i suoi alunni in un rapporto quasi familiare con lo scopo di raggiungere degli obiettivi attraverso un rapporto di scambi di opinioni e di emozioni affettive.
    Se fossi un educatore non mi limiterei ad essere una semplice insegnante ,a un semplice gesto di dare e ricevere ma cercherei,di essere per loro per lo piu' UNA GUIDA per ognuno di loro e di agire e valutare a secondo del tipo di alunno che ho davanti cercandone di valorizzarne le caratteristiche soggettive.
    Inoltre non mi limiterei alla classica lezione fatta di nozioni e date o eventi ma cercherei di creare un clima sereno e di far immedesimare o entusiasmare il bambino facendolo intervenire e confrontarsi con gli altri trasmetendogli stima per le sue opinioni e rispettandolo.
    Insomma,trasmettendogli le mie competenze culturali,didattiche e relazionali per istaurare relazioni con i miei alunni profonde e significative che col tempo gli possono rimanere e no scomparire. DE ROSA ANNALUIGIA[/u]darkblue][/color][u]
    avatar
    silviaMasucci

    Messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 31
    Località : Napoli

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  silviaMasucci il Gio Mar 26, 2009 9:27 pm

    Anche per me la relazione educativa, come diceva Federica, è paragonabile ad una GRANDE FAMIGLIA e sono certa che, se questa relazione si riuscisse sempre a creare tra docente e alunno, la scuola sarebbe vista in modo differente e molti alunni, che spesso hanno timore nel frequentarla o non hanno stimoli per frequentarla, sarebbero spronati ad andartci.

    Piera Reccia

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 19.03.09

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  Piera Reccia il Gio Mar 26, 2009 11:03 pm

    A parer mio la relazione educativa è creare una serie di situazioni che possano mettere a proprio agio il soggetto che si ha di fronte. Creare un rapporto alla pari senza creare differenze, in modo tale che il soggetto si senti libero di esprimere le proprie idee e confrontarsi liberamenti con altri soggetti.
    avatar
    Raffaella Schiano Lomorie

    Messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 29
    Località : Monte di Procida (NA)

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  Raffaella Schiano Lomorie il Gio Mar 26, 2009 11:16 pm

    sono dell'idea che la relazione educativa sia l'insieme di una serie di fattori che ci vengono forniti dai nostri genitori insegnanti ecc. che utilizziamo nella vita quotidiana.Così come ci vengono trasmessi anche noi forniamo a chi ci circonda del materiale che può essergli utile.
    avatar
    elenafiorillo

    Messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 28
    Località : napoli

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  elenafiorillo il Gio Mar 26, 2009 11:24 pm

    oggi 26 marzo 2009 la prof ci ha posto dinanzi ad un nuovo problema...LA RELAZIONE EDUCATIVA E soprattutto kosa intendiamo noi per relazione educativa.Io credo che ogni tipo di relazione prevede un reciproco coinvolgimento da entrambi le parti.
    una relazione educativa è un tipo di relazione che si istaura tra discenti e docenti....si forma attraverso l esperienza vissuta attraverso la proptia soggettivita....e ogni volta è sempre diverso..anzi è sempre più costruttivo relazionarsi Razz Razz Razz
    quando si pensa alla relazione educativa si deve pensare ad una GRANDE FAMIGLIA...perche tutto può avvenire anke grazie ai nostri genitori ke sono i nostri primi educatori nella nostra vita e lavorano tutt'ora per garantirci un futuro migliore.... Razz Razz Razz
    ELENA FIORILLO

    Fiorenza Felaco

    Messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 22.03.09
    Età : 29
    Località : Caserta

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  Fiorenza Felaco il Gio Mar 26, 2009 11:52 pm

    La relazione educativa per me è quel legame che si crea non solo a scuola tra insegnante e alunno, ma nasce in ogni organo educativo, primo fra tutti la famiglia.
    Noi da questo legame, che comprende anche l'esperienza quotidiana, ne traiamo conoscenze per lo sviluppo e la realizzazione completa ed armonica della nostra persona.

    Fiorenza Felaco
    avatar
    teresa granata

    Messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 30
    Località : Napoli

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  teresa granata il Ven Mar 27, 2009 12:03 am

    Per me la relazione educativa è il confronto che si viene a creare tra l'educatore(genitore e insegnante)e l'individuo da educare,l'educatore per fa si che la relazione avvenga non deve tralasciare delle nozioni importanti come ad esempio:costruire e rafforzare il rapporto con l'individuo in modo costante,deve avere un comportamento basato sul rispetto e parità,deve far sentire a suo agio l'individuo da educare creando un clima di fiducia.
    avatar
    Coppola Concetta

    Messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 24.03.09

    relazione educativa.

    Messaggio  Coppola Concetta il Ven Mar 27, 2009 12:09 am

    La relazione educativa può riferirsi sia al rapporto che si stabilisce tra l'educatore e l'educando,quindi in ambito scolastico dove avviene una crescita,una formazione dell'educando.
    Sia al rapporto che si stabilisce tra madre e figlio,quindi in ambito familiare.
    In entrambi i casi i protagonisti sono sempre i bambini.

    anna procope

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 26.03.09
    Età : 44
    Località : monte di procida

    la relazione educativa

    Messaggio  anna procope il Ven Mar 27, 2009 12:51 am

    Una relazione educativa e'uno scambio di emozioni tra due o piu' persone .Alla base di una relazione educativa vi e' la volonta' di costruire un rapporto predisponendosi all'accoglienza,all'ascolto,lasciando spazio alla liberta' dell'altro e costruendo pian piano ,insieme, un progetto di vita personale e originale.
    Io gia'lavoro da circa 10 anni in una casa famiglia per minori nel ruolo di educatrice,per me al primo posto nella relazione educativa c'e' un ricco e positivo legame affettivo che permette alla persona che mi sta di fronte di fidarsi per poi esprimere le proprie emozioni.L'educatore deve essere paziente,sensibile,attento alle diversita',accettare il pensiero divergente e soprattutto deve essere sempre pronto a mettersi in discussione e migliorarsi.
    avatar
    D\'Orio Claudia

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 19.03.09
    Età : 29
    Località : Napoli

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  D\'Orio Claudia il Ven Mar 27, 2009 1:11 am

    Per "relazione educativa",s'intende l'insieme dei rapporti sociali che si stabiliscono tra l'educatore e coloro che egli educa.
    Tale relazione deve essere incontro e scambio,partecipazione ed alleanza e non asimmetrica, cioè contrassegnata da una disparità di potere tra insegnante e alunno.
    L’insegnante affettivo nell’azione educativa deve percorrere l’itinerario del
    dialogo, della reciprocità e dell’integrazione comunicativa.
    La relazione educativa si costruisce giorno per giorno, a partire dal reciproco sentire e si consolida grazie alla condivisione di un vissuto, intermediario di scambi e di attività con gli alunni.
    E’ molto importante che tra insegnante ed allievo si crei un rapporto di fiducia e di stima che si consolidi in un dialogo diretto e personale anche fuori dalla classe.
    Lo studente deve contare sul fatto che vi sia all’interno dell’istituzione scolastica una persona di cui si possa fidare, pronta ad ascoltarlo a dargli dei consigli, a incoraggiarlo ma anche a rimproverarlo al momento giusto.
    Bisogna saper coinvolgere l'alunno,rendendolo partecipe nelle attività scolastiche ed extrascolastiche.

    ilaria prota

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 22.03.09

    LA RELAZIONE EDUCATIVA

    Messaggio  ilaria prota il Ven Mar 27, 2009 1:15 am

    Per me è la relazione esistente tra docente-discente,tra madre-figlio e perchè no tra un datore di lavoro inteso come tutor e un dipendente.L'immagine che subito mi è venuta in mente è però la prima(docente-discente) perchè la vedo più logica,naturale.Visto che si tratta di una relazione e in quanto tale ci dovrebbe essere un dare e avere,spero di poter dare la mia esperienza e non solo il mio sapere(che ci sarà comunque).Spero che "l'altro" possa insegnarmi come relazionarmi con lui,come farmi capire e ascoltare.Ciò che non vorrei mai dare è il cattivo esempio,anzi vorrei diventare un modello da seguire per lui.Non so come sarò,non riesco ad immaginarlo con esattezza,forse sarò dolce, ma severa quando serve,l'importante è diventare un punto di riferimento,un'ottima insegnante e un giorno anche madre.
    avatar
    ciotola biancamaria

    Messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Età : 30

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  ciotola biancamaria il Ven Mar 27, 2009 1:25 am

    la relazione educativa..mi fa pensare a qualsiasi rapporto tra una persona "giuda" e una persona in difficoltà..non solo quindi l ambito scolastico il rapporto tra insegnante e alunno,ma anche tra una madre e una figlia,tra un educatore e un bambino ribelle..una relazione in cui si cerca di capire nel profondo chi si ha difronte..capire i suoi problemi,difficoltà,paure..non soffermandoci alle apparenze ma cercando di capire i fattori che spingono ad esempio,un soggetto a comportarsi in un modo magari non accettato dalla società..andando oltre le diversità e affrontando qualsiasi sfumatura umana.. il ruolo dell educatore è molto importante,e la relazione educativa mi fa pensare ad una grande famiglia dove l educatore sta al centro..come una mamma che cerca di capire ed aiutare i suoi piccoli.. Sto facendo esperienza di volontariato in un semiconvitto di un quartiere "particolare" di napoli..e sto valutando il ruolo dell educatore..un ruolo che vorrei un giorno mi appartenesse.. li ci sono bambini con molte difficoltà familiari e tanta sofferenza che si chiudono in se stessi o assumono atteggiamenti aggressivi nei confronti dei loro coetanei.. mi fanno una gran tenerezza..e mi rendo conto che il loro più grande problema è la mancanza di affetto familiare...hanno bisogno di essere ascoltati,capiti,amati..penso che una relazione educativa si basa proprio su questi presupposti...e nella nella società di oggi..diventa quasi fondamentale! Embarassed biancamaria ciotola
    avatar
    Laura.Esposito

    Messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 26.03.09

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  Laura.Esposito il Ven Mar 27, 2009 1:36 am

    Relazione educativa: rapporto di educazione reciproca fra due individui.
    Non bisogna infatti mai dimenticare che anche un bambino, ad esempio, è un individuo a se che ha sempre qualcosa da insegnare. L'educatore non deve credere che abbia solo da insegnare e porsi quindi con l'allievo in posizione di superiorità intellettuale.
    avatar
    viviana pulcinaro

    Messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 26.03.09
    Età : 31
    Località : Quarto(NA)

    La Relazione Educativa. Lezione del 26/03/2009

    Messaggio  viviana pulcinaro il Ven Mar 27, 2009 1:48 am


    Secondo il mio parere la 'Relazione Educativa' è quell'insieme dei rapporti sociali che si stabiliscono tra l'educatore e coloro che egli educa, in modo da poter raggiungere degli obiettivi educativi.La relazione educativa intesa anche come un rapporto che si instaura tra educatore ed educandi deve far riferimento soprattutto all'esperienza che il bambino quotidianamente affronta nel suo percorso di vita. Tali rapporti sociali posseggono delle caratteristiche cognitive ed affettive indentificabili all'interno di una determinata struttura istituzionale, essi ,inoltre, hanno uno svolgimento ed una storia. Io credo che il punto di partenza della Relazione Educativa siano gli Studenti, che sono soggetti protagonisti del processo educativo. Se dovessi immedesimarmi nel ruolo di Educatore credo che nella Relazione Educativa ci debba essere un rapporto ed un confronto in modo tale che nella mente del bambino si attui una crescita ed una formazione educativa adeguata, che va al di là del rapporto stesso. Io futuro Educatore spero di essere da esempio per i miei discenti, in modo da creare un rapporto-confronto, reciproco.
    avatar
    VERONIKA PETRONE

    Messaggi : 31
    Data d'iscrizione : 21.03.09
    Età : 28
    Località : NAPOLI

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  VERONIKA PETRONE il Ven Mar 27, 2009 2:06 am

    BHè...QUANDO HO LETTO l'ASSOCIAZIONI DI queste DUE PAROLE...RELAZIONE EDUCATIVA...SINCERAMENTE HO COLLEGATO IL TUTTO ALLA FIGURA E RUOLO DI MIA MADRE,IL MIO ESEMPIO DI VITA...QUINDI IN SENSO PIU GENERALE..POTREI DIRE : UN RAPPORTO TRA UN INDIVIDUO PIù GRANDE,CON PIù ESPERIENZA E CONOSCENZA..ED "IL BAMBINO" O LA PERSONA DA GUIDARE E CORREGGER NEL PERCESSSO DI CRESCITA NELLA VITA!!! Very Happy
    avatar
    annalisa veneruso

    Messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.03.09

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  annalisa veneruso il Ven Mar 27, 2009 2:31 am

    I rapporti umani, e purtroppo anche quelli dis-umani, sono educativi.L’incontro con un altro uomo segna entrambe le persone, a volte positivamente, a volte negativamente.Ognuno di noi, in ogni età ed in ogni fase della vita, è stato educatore di qualcun altro,di un fratello maggiore o minore, di un amico, di un figlio, di un genitore o magari di un perfetto sconosciuto per cui abbiamo avuto più peso di ciò che ci saremmo aspettati.Per questo motivo,secondo me,la relazione educativa si configura come uno scambio in cui "entrambe le persone" ricevono e danno qualcosa.
    avatar
    maddalenadirosa

    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 18.03.09

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  maddalenadirosa il Ven Mar 27, 2009 9:57 am

    Per me la relazione educativa è un occasione di formazione bilaterale, nel senso che l' educando apprende grazie all' educatore, e l' educatore grazie all' educando, poichè attraverso la pratica può perfezionare le sue tecniche di educazione. Credo che una cosa essenziale sia far capire agli educandi di non essere inferiori agli educatori, ma alo stesso tempo deve esserci rispetto reciproco. Gli educandi sono per l' educatore un occasione di maturazione non solo da un punto di vista professionale, ma anche nella vita. Un punto fondamentale nella vita degli uomini è la presenza di valori; a tale proposito ritengo sia giusto evidenziare tali valori, primi fra tutti l' amore e il rispetto. Spero dunque di non dare cattivi esempi ai miei futuri educandi. Da loro mi aspetto che mi ricambino mettendo in pratica ciò che cercherò di insegnargli nel migliore dei modi. Come educatrice vorrei essere una persona con una mentalità aperta, ma allo stesso tempo vorrei trasmettere degli ideali che sembrano sempre meno presenti in questo mondo così materialista. Ovviamente non pretendo di cambiare il mondo, ma spero almeno di riuscire a migliorare una parte della persone che incontrerò durante la mia vita.

    liliana angelino

    Messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 29
    Località : caivano (na)

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  liliana angelino il Ven Mar 27, 2009 10:49 am

    la prof ieri durante il corso ha parlato di relazione educativa..relazione educatica di cui sono protagonisti educatori in relazione con l educando;rapporto tra insegnanti e alunni; ma anche rapporto tra genitori e figli ..secondo me questa relazione in ciascuno degli ambiti che ho appena delineato deve contribuire alla formazione integrale della personA riconoscendo,però, le sue capacità i suoi limiti le sue attitidini..nel caso dell insegnante, nel rapporto con i suoi alunni, è importante alla base dell insegnamento una educazione morale; e dunque educare alle virtù a condurre una vita virtuosa..in realtà questo nn viene privilegiato nei tempi recenti anzi si fa solo un lavoro di trasmissione del programma di studi da trattare.. liliana angelino
    avatar
    M. MARZIA CASTALDO

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 20.03.09
    Età : 28
    Località : NAPOLI

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  M. MARZIA CASTALDO il Ven Mar 27, 2009 5:47 pm

    La relazione educaziva, a mio parere, si può realizzare in molteplici luoghi istituzionali come: gruppi-classe, centri semiresidenziali ecc ecc! La relazione educativa costituisce l'oggetto della pedagogia....educatore ed educando hanno ruoli ed obiettivi differenti: l'uno con quello di educare, d'insegnare, di condurre verso cambiamenti volti al raggiungimento di un maggior benessere, l'altro con l'obiettivo di apprendere e di sperimentare situazioni nuove. In pratica in qualsiasi posto, d'ovunque ci si trova si ha sempre, bene o male, una RELAZIONE EDUCATIVA!!!

    La Rezza Giuseppina Maria

    Messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 18.03.09

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  La Rezza Giuseppina Maria il Ven Mar 27, 2009 6:28 pm

    La relazione educativa mira al conseguimento di obiettivi educativi e si realizza tra colui che educa, insegna e colui che apprende e sperimenta situazioni nuove. L'educatore deve relazionarsi con i bisogni dell'educando, con le sue reazioni emotive ma anche con le sue incertezze e paure.
    avatar
    Fortuna.Formicola

    Messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 26.03.09

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  Fortuna.Formicola il Ven Mar 27, 2009 6:40 pm

    Ho letto alcuni post e molti danno per scontato ke ad essere educati siano i bambini...ma io penso ke molte volte siano loro ad educare noi; e cmq molte volte quelli ad aver bisogno di educatori siano i grandi:tossicodipendenti ,alcolisti, carcerati...però penso che un educatore abbia bisogno d essere educato anke lui da loro.
    Io come futura educatrice( almeno si spera Very Happy ) spero di riuscire ad educare e ad essere educata dalle persone con cui avrò una relazione educativa ovvero a mio avviso uno scambio tra due persone grandi o piccoli che siano il cui obiettivo mira ad una prospettiva diversa

    Contenuto sponsorizzato

    Re: ****LA RELAZIONE EDUCATIVA aprile

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Dic 16, 2017 2:13 pm