Pedagogia della disabilità Briganti

Forum didattico del corso di Pedagogia della disabilità, Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione, Suor Orsola Benincasa di Napoli, organizzato da Floriana Briganti


    proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Condividere

    annalisa rende

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 18.03.09

    FINTI PERMESSI PER DISABILI

    Messaggio  annalisa rende il Lun Apr 13, 2009 1:47 pm

    ORMAI SI SPECULA SU TUTTO...FINTI PERMESSI PER DISABILI,PER NON PARLARE POI DELLE ASSICURAZIONI AUTO!.
    LA COSA TRISTE è CHE ORMAI LO SCANDALO è POCO!CI STIAMO QUASI ABITUANDO A VIVERE COSì...L'INGANNO SEMBRA DIVENTARE NORMALITà....QUESTA è LA COSA PIù GRAVE!!!!!
    DOBBIAMO CERCARE DI NON CADERE NELLA RASSEGNAZIONE...NEL MOMENTO IN CUI QUESTO AVVIENE...ALLORA VERAMENTE NON CI SARà PIù NULLA DA FARE!!!!
    avatar
    iannini michela

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Località : Caivano(NA)

    FINTI PERMESSI PER DISABILI.

    Messaggio  iannini michela il Mar Apr 14, 2009 5:37 pm

    QUESTO VIDEO MI HA CONVINTO SEMPRE DI PIU' CHE ORMAI NON C'E' PIU' RISPETTO, DIGNITA' E CHE LA NOSTRA SOCIETA' GIRA SOLTANTO ATTORNO AL DENARO, ALLA CORRUZIONE E ALLA FALSITA'. affraid affraid affraidaffraid

    Maria Angela Maisto

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 21.03.09

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  Maria Angela Maisto il Mer Apr 15, 2009 9:16 am

    Si è proprio vero il fatto che ormai la società riesce addirittura a speculare e a cercare di guadagnare del denaro sui problemi, sulle disgrazie altrui. Suppongo che queste persone il cui unico obiettivo è quello rappresentato da soldi, non hanno casi di disabilità in famiglia. Allora mi chiedo: le persone disabili devono essere aiutati, supportati, guidati solo da familiari? Non è possibile che i diversabili vengano invece stimolati anche da persone non presenti nel suo stesso ambito familiare? Dalla società insomma!!

    giuliani giovanna

    Messaggi : 27
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 29

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  giuliani giovanna il Gio Apr 16, 2009 12:09 am

    Guardando questo video posso dire che è vergognoso che persone esibiscano falsi permessi di disabilità solo per usufruire di un posto in un parcheggio. Ancora più da condannare sono quei medici che rilasciano questi falsi permessi solo in cambio di denaro. sarebbe ora di smettere con questi soprusi speculando anche sulle disgrazie altrui.
    avatar
    SAVERIO MIGLIACCIO

    Messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 30
    Località : QUALIANO DI NAPOLI

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  SAVERIO MIGLIACCIO il Gio Apr 16, 2009 12:52 am

    Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad E VERAMENTE SQUALLIDO QUELLO CHE SI VEDE MA SOPRATUTTO QUELLO CHE SI SENTE CHE PER DENARO ANCHE LA LORO STESSA E DEGLI ALTRI VENDONO.PENSARE A COSA SI ARRIVA,INGANNARE LO STATO MA SOPRATUTTO "RUBARE DENARO" A CHI VERAMENTE HA BISOGNO E SU QUESTO IO CI SOFFRO PERCHè è LO STAO IL RESPONSABILE DOVREBBE ESSERE PIù SERIO E CONTROLLARE VERAMENTE LE DISGRAZIE VERE DA QUELLE FALSE.TUTTO QUESTO SO ANCHE CHE NN è POSSIBILE PERCHè I PRIMI A GUADAGNARCI SONO PROPRIO LORO Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

    rosaliasabatino1

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 16.04.09

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  rosaliasabatino1 il Ven Apr 17, 2009 4:02 pm

    sembra tutto cosi assurdo ma è tutto cosi vero...non illudiamoci del fatto che persone che sfruttano i benefici per i disabili siano pochi, e sopratutto stiamo attenti, noi per prima, a non rendere la loro vita ancora piu difficile. occupare l'uscita di uno scivolo con una macchina o occupare un posto riservato ai disabili possono essere per noi azioni non pensate ma per chi è poratore di un handicap questi sono i motivi per cui No si rinchiudono del mondo ovattato della propria casa. No No
    avatar
    Roberta Sanna

    Messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 29
    Località : Napoli

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  Roberta Sanna il Dom Apr 19, 2009 12:44 pm

    Avevo già visto questo video.....è una cosa vergognosa quello che si è arrivato a fare oggi in Italia!Oramai c'è corruzione ovunque e c'è un forte abuso di potere!E in questo caso chi è che paga???i veri disabili!....Ed io ho l'esempio concreto di una bambina disabile che conosco i cui genitori hanno un parcheggio con la striscia gialla che viene spesso occupato dai negozianti della zona che non si interessano dell'alto grado di disabilità di questa bambina di 10 anni che non cammina nemmeno!E' uno schifo!!!
    avatar
    lettera carmen

    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 28

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  lettera carmen il Dom Apr 19, 2009 6:15 pm

    Cosa posso dire? Assolutamente vergognoso! Questo è uno dei tanti casi che esistono in Italia, e chi paga le conseguenze di tutto ciò sono solo i disabili! Oggi per far soldi si è disposti a far tutto, anche non avere rispetto di persone che hanno una disabilità e che vivono una vità difficile rispetto a noi

    elisabetta iervolino

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 26.03.09

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  elisabetta iervolino il Lun Apr 20, 2009 7:28 pm

    E' veramente assurdo che esistono persone capaci di arrivare a tanto per avere un posto auto truffando lo Stato....non rendendosi conto che in questo modo tolgono un posto a chi realmente spetta.
    avatar
    dalila de cicco

    Messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 20.03.09
    Età : 32
    Località : NAPOLI

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  dalila de cicco il Mer Apr 22, 2009 7:09 pm

    La cosa che mi fa rabbia è che queste misere meschine schifose persone devono avere la meglio nella società se ne escono puliti,fanno quel che vogliono a discapito degli altri che necessitano davvero di permessi,leggi che li tutelino, posti ecc invece chi usufruisce di tutto questo?chi corrompe,chi ha i soldi,chi fa abuso di potere,chi è raccomandato,chi ha le "conoscenze"è troppo uno schifo!!!!!
    avatar
    Giuseppina Chiarolanza

    Messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 20.03.09
    Età : 29
    Località : Napoli

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  Giuseppina Chiarolanza il Lun Apr 27, 2009 11:19 am

    purtroppo viviamo in una società dove i furbi vanno avanti senza essere puniti!

    la scorsa settimana ho letto che di sono delle maestre meridionali che chiedono il trasferimento dal Nord al Sud d'Italia, presentando certificati medici su presunti handicap, che poi guariscono al momento del certificato definitivo!! è vergognoso!!!

    sarafragliasso.1

    Messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 02.04.09

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  sarafragliasso.1 il Mar Mag 05, 2009 7:16 pm

    ma che cosa squallida, come fanno queste persone a mettere la notte la testa sul cuscino..è una vergogna!!!approfittarsi senza scupoli di persone con difficoltà. Questi servizi dovrebbero essere fatti circolare dai telegiornali, e non solo da programmi come "le iene", si dovrebbe dare la giusta importanza alla questione, ma come al solito non è mai così. Purtroppo la cosa grave è che fatti del genere esistono e continuano ad esistere solo che noi non ne siamo sempre al corrente!
    avatar
    nunziagiglio

    Messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Età : 30
    Località : melito

    FINTI PERMESSI

    Messaggio  nunziagiglio il Gio Mag 07, 2009 12:11 pm

    è UNA COSA ORRIBILE DA PENSARE CHE PERSONE SANE SI SPACCINO PER PERSONE DISABILI PER GUADAGNARE SOLDI.ORAMAI CON QUELLO CHE STA ACCADENDO OGGI NN C'è DA STUPIRSI.QUESTA IO PENSO SIA LA FINE DEL MONDO ANCHE SE è BRUTTO PENSARE.Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad :evil:

    lellakikka

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 30
    Località : Napoli

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  lellakikka il Lun Mag 18, 2009 1:21 pm

    Quanto è squallido! E si arrampicava anche sugli specchi!!! Negare di fronte all'evidenza... A cosa è disposto l'essere umano!
    Ormai non c'è più rispetto per niente. Siamo nell'era della furbizia. E pensare che, magari, chi ne ha veramente bisogno non ne è in possesso!!! Se si fa mente locale sul fatto che con i soldi si possono comprare vite umane figuriamoci se è scandalosa una cosa simile...


    Raffaela Pedata

    giuseppina marotta

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 24.03.09

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  giuseppina marotta il Mer Mag 20, 2009 6:15 pm

    Viviamo in una città dove credo che un permesso per disabili su due sia contraffatto. Tutto ciò è davvero assolutamente irrispettoso nei confronti di quelle persone che vivono una condizione già di per sè poco facile. Abbiamo tutti perso la pazienza almeno una volta(...i più fortunati!) perchè non riuscivamo a trovare un posto per la nostra auto magari in pieno centro...ovviamente questo non autorzza nè giustifica chi falsifica questi permessi,è assurdo speculare sulla condizione di salute delle persone!

    liguori concetta

    Messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 23.03.09

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  liguori concetta il Gio Mag 21, 2009 6:32 pm

    io su questo tema non volevo esprimermi perchè non avevo parole, però oggi ho pensato che è meglio esprimere anche se il mio parere può essere uguale a quello di altre ragazze. trovo che sia uno schifo tutto ciò che ogni giorno siamo costretti a vedere e ancora peggiore ciò che le persone disabili devono sopportare a causa di persone che è brutto dirlo sono ignoranti ,senza coscienza ed egoiste perchè anche se non hanno la necessità si fanno fare permessi falsi solo per avere il posto riservato personale.il problema è che la società esclude dalla vita i disabili come se non fosse un loro problema come se non fosse capitato a loro ma non si ragiona così.
    avatar
    Sara Scognamiglio

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 30
    Località : Ercolano

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  Sara Scognamiglio il Ven Mag 22, 2009 2:15 pm

    sara iaquinto ha scritto:sinceramente mi sarebbe parso strano sapere che nessuno avesse creato un commercio anche intorno a questo....forse è la cosa peggiore ma è così,non mi scandalizza questo servizio, mi lascia l'amaro in bocca e mi fa pensare che davvero si tocca il fondo....
    Avete mai visto i ragazzini che a carnevale lanciano le uova sugli anziani??? lo sò che non c'entra, ma parliamo sempre di assenza di una coscienza morale, quello che abbiamo visto nel video è un medico, uno che ha prestato il giuramento di Ippocrate che menziona anche,cito da wikipedia:

    -di prestare l opera con diligenza, perizia, e prudenza secondo scienza e coscienza ed osservando le norme deontologiche che regolano l'esercizio della medicina e quelle giuridiche che non risultino in contrasto con gli scopi della professione;


    Beh.. sono d'accordo con te Sara... c'è ormai mancanza di "moralità"... ma credo che alla base ci sia sempre un educazione sbagliata.. (in questo caso mi riferisco alle uova di carnevale) la colpa va soprattutto agli educatori (genitori, maestre)... non credi?
    avatar
    Susy Ranucci

    Messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 29
    Località : sant'antimo

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  Susy Ranucci il Mar Mag 26, 2009 2:43 pm

    E' davvero squallido pensare a quanta gente ne approfitta delle sventure altrui non solo per quanto riguarda i tagliandi falsificati, ma per l'uso indiscriminato che se ne fa.
    Come ben sappiamo ad ogni disabile spettano un massimo di tre tagliandi da utilizzare per gli spostamenti, e che il conducente del veicolo deve esporre quando il disabile è fisicamente presente nel veicolo,e nel momento in cui in macchina non c'è il disabile, tale tagliando deve essere tolto, ma molto spesso non è così, c'è gente che continua ad usufruirne togliendo posti auto a coloro che ne hanno veramente bisogno, e altrettanta gente che prende la pensione di invalidità anche se non gli spetta...mentre ci sono persone con gravi problematiche che attendono ancora nelle infinite graduatorie...
    purtroppo gli imbrogli che vengono fatti sono tanti e coloro che ne pagano le conseguenze sono sempre i più deboli No

    Federica

    Messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 21.03.09
    Località : Napoli

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  Federica il Mer Mag 27, 2009 12:48 pm

    E' una vergogna ciò che si vede in questo video!!!!!!!!
    Di come delle persone che solo per poter parcheggiare l'auto o per poter transitare in centro pagano per avere un permesso per disabili.Anche se credo che la cosa più grave sia il sistema che i medici organizzano per guadagnare soldi.
    Un applauso e un grazie alle Iene che svelano queste cose!!




    LE PERSONE DOVREBBERO CAPIRE CHE DIETRO LA DISABILITA' C'E' MOLTO DI PIU' DI UNA TESSERA PER IL PARCHEGGIO.


    Federica Giustiniani

    Federica

    Messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 21.03.09
    Località : Napoli

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  Federica il Mer Mag 27, 2009 1:07 pm

    Vi propongo un articolo che ho trovato navigando su internet

    Articolo del quotidiano Il Giornale di Napoli del 01/05/2009
    Autore: Simona Lucarelli

    PORTICI. Tanti, troppi sono i permessi per disabili fasulli che circolano in città. Opera di cittadini senza scrupoli che falsano i ticket destinati ai disabili, per poter parcheggiare liberamente sulle strisce a loro destinate. E che il tesserino imitato sia frutto di un’opera di grande abilità copiativa, o semplicemente una banale fotocopia, poco importa: si tratta comunque di un gesto deprecabile. Questa volta le segnalazioni sono giunte direttamente da cittadini onesti e inviperiti che intendono mettere fine a questa pratica incivile. Segnalazioni che sono state accolte dal consigliere Francesco Portoghese che, attraverso una lettera protocollata consegnata ieri al sindaco Enzo Cuomo, al comandante di polizia municipale Gennaro Sallustro, nonché all’assessore alla sicurezza Salvatore Duraccio, dichiara guerra ai falsari. Il numero di permessi fasulli per disabili è in costante crescita e crescono anche i controlli della polizia municipale per accertarsi che i conducenti muniti da contrassegni arancioni, non siano in realtà degli imbroglioni. I tagliandi per disabili, rappresentano infatti lo stratagemma più “ambito” perché permette transito e sosta ovunque.
    È partita dunque l’offensiva contro chi abusa del permesso di sosta riservato ai disabili. I furbetti sono avvisati, meglio stare attenti. I vigili urbani, sensibili alle richieste di cittadini onesti, che pur impiegando molto tempo per parcheggiare in città come Portici non infrangono le regole, stanno ora effettuando controlli a tappeto. Il danno che una condotta simile arreca alla cittadinanza è ingente, sia per i conducenti disabili che spesso a causa dei “furbetti” sono costretti a non poter usufruire di un diritto loro garantito, sia per i cittadini perbene. «Si tratta di una battaglia che porto avanti da cinque anni con regolarità – spiega il consigliere Portoghese – una sfida per rendere più civile la nostra città. Ho ricevuto comunicazioni da più parti – continua il consigliere – perché solo una settimana fa sono stati individuati due falsi permessi su due auto parcheggiate lungo via Salute. Non si tratta di un caso sporadico, ma di un fenomeno in crescita. Tuttavia l’intenzione dell’amministrazione e del comando di polizia municipale è quella di non cedere neanche un millimetro la presa, affinché i falsari siano individuati e giustamente puniti». Anche i lavoratori della ditta “Millenium”, che in città si occupa della sosta a pagamento, lamentano la presenza sempre più crescente di permessi contraffatti. «Si tratta di una realtà che danneggia la serietà del servizio che prestiamo – fanno sapere dalla ditta – perché arreca danno non solo ai disabili, ma anche ai normodotati in cerca di un parcheggio». Proprio per sensibilizzare i cittadini al rispetto verso gli stalli dedicati ai meno fortunati, il consigliere Portoghese ha lanciato diverse proposte. La prima prevede l’installazione di cartelli molto forti a ridosso delle strisce per disabili.La seconda proposta, più soft è quella di ricordare ai trasgressori che il parcheggio in un’area destinata ai disabili, prevede la sottrazione di due punti dalla patente.


    Federica Giustiniani

    marcella del sole

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 01.04.09

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  marcella del sole il Gio Mag 28, 2009 6:29 pm

    Purtroppo penso che chi non è coinvolto personalmente nella diffilcile condizione della disabilità non può facilmente capire,non tanto con la testa ma soprattutto con il cuore,che usurpando un diritto ad una persona disabile,ha commesso non solo un reato ma un qualcosa che ferisce la sua stessa dignità.
    Comunque penso che non ci siano parole per commentare questo video. No
    avatar
    Sara Malara

    Messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 32
    Località : Acerra

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  Sara Malara il Gio Giu 04, 2009 1:52 pm

    Scusate la franchezza ma è uno schifo.
    Quando vidi questo video alle iene rimasi sbalordita.
    Ma vi rendete conto a cosa siamo arrivati?
    Arraffiamo qualsiasi possibilità anche per avere qualcosa che non ci aspetta.

    espositomocerinomaria

    Messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 22.03.09

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  espositomocerinomaria il Sab Giu 13, 2009 6:12 pm

    Vi propongo due articoli che ho trovato su internet


    Spoleto - Cronaca, 30 Luglio 2008 alle 16:10:30
    Falsi invalidi a Spoleto: anche due funzionari del Comune presi dal 'vizietto' del parcheggio facile
    Dall'inchiesta di Maria Grazia Catanzani segnali allarmanti di quotidiana inciviltà
    di Daniele Ubaldi

    Potrebbe - anzi, dovrebbe - dare origine ad un vero e proprio terremoto l'inchiesta sui falsi invalidi dipendenti comunali condotta dal quotidiano online Newgol.com, la cui direttrice Maria Grazia Catanzani ha pubblicato proprio oggi l'articolo "Spoleto: quanti invalidi... Saranno veri?". Dopo mesi di controlli, fotografie e segnalazioni da parte di

    invalidi reali, che ogni giorno dalle 8 del mattino fino alle 14 si trovano i parcheggi puntualmente occupati da auto appartenenti a personale dipendente del Comune di Spoleto - munito di regolare contrassegno per invalidi anche se invalido non è - al direttore non è rimasto che pubblicare il risultato di un'inchiesta che grida vendetta, e che Spoletonline puntualmente riprende ed amplifica.
    "C'è chi - scrive la Catanzani - con molto senso del dovere e di civiltà parcheggia lontano dal centro storico e fa un bel tratto di strada a piedi per raggiungere il posto di lavoro e chi, invece, si avvale di simili ‘mezzucci'... un malcostume che si consuma ormai da anni". Così come da anni tutti sanno che trovare parcheggio in centro a Spoleto è un'impresa come minimo ardua, e che anche i posti per disabili sono pochi e quasi mai liberi.
    L'inchiesta si conclude con la richiesta di giustizia, da parte delle persone che hanno segnalato questa a dir poco deprecabile abitudine, e di un intervento radicale da parte delle autorità competenti, cui spetta il compito di stroncare con la massima severità tali malcostumi.
    Nella foto che Sol ha ripreso e pubblicato da Newgol, in particolare, sono raffigurate due utilitarie di proprietà di altrettanti funzionari comunali perfettamente autosufficienti e deambulanti grazie a Madre Natura, parcheggiate in altrettanti posti-auto per disabili. Disgustoso. Una città e una società civile non dovrebbe pagare lo stipendio a personaggi del genere. E' già successo a Roma, con il comandante della Polizia municipale cacciato via dall'allora sindaco Veltroni perché aveva parcheggiato la sua auto privata in un posto per disabili: dovrebbe accadere anche a Spoleto, città nel cui consiglio comunale siedono ben due invalidi, ma anche città in cui la prepotenza a volte sembra essere diventata la regola.




    Spoleto - Cronaca, 08 Gennaio 2009 alle 11:53:39
    Dipendenti comunali finti disabili: ora basta
    Dopo la famosa inchiesta estiva di SOL e Newgol, usano ancora i permessi per parcheggiare sulle striscie gialle. Cosa fa l'istituzione? Il nostro monito [Fotogallery]
    di Daniele Ubaldi

    Dipendenti comunali che si fingono disabili per trovare parcheggio, ci risiamo. Non è bastato scriverlo a chiare note lo scorso 30 luglio, riprendendo l'inchiesta estiva di Newgol.com (la cui foto è disponibile nella photogallery di questo articolo). Dopo il pubblico ludibrio cui sono stati esposti i due dipendenti del Comune che, pur potendo

    camminare sulle proprie gambe, non esitano a fare uso di permessi per disabili e occuparne i parcheggi del centro storico, anche questa mattina l'auto di uno dei due impiegati è parcheggiata sulle strisce gialle sotto l'hotel dei Duchi. Pare che questa triste, tristissima pratica vada avanti ormai da mesi, e che il dipendente in questione se ne freghi bellamente del rispetto per chi l'handicap ce l'ha davvero, visto che nessuno all'interno del Comune si occupa del problema in maniera drastica. Ma non avevano dichiarato, dalla giunta, di volersi impegnare per porre fine a questo inqualificabile malcostume?
    A questo punto la redazione si sente in dovere di inviare un chiaro messaggio a chi tiene questo comportamento: visto che chi dovrebbe non muove un dito per cacciarvi via dal vostro impiego pubblico, per rispetto di tutti i vostri colleghi onesti e retti, non è escluso che alla prossima segnalazione SOL si farà trovare direttamente alla macchina parcheggiata, in attesa del proprietario per intervistarlo. O intervistarla. Ora basta. Vergognatevi e smettetela.


    Voglio commentare sia il video delle iene che questi due articoli riprendendo le parole del giornalista, ORA BASTA! affraid VERGOGNATEVI! affraid

    Contenuto sponsorizzato

    Re: proposta di una collega: Finti permessi per disabili (facoltativo)

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Dic 16, 2017 2:12 pm