Pedagogia della disabilità Briganti

Forum didattico del corso di Pedagogia della disabilità, Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione, Suor Orsola Benincasa di Napoli, organizzato da Floriana Briganti


    lezione 1 aprile - video domotica

    Condividere
    avatar
    Coppola Concetta

    Messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 24.03.09

    Domotica

    Messaggio  Coppola Concetta il Mer Apr 08, 2009 12:01 am

    Domotica:Scienza interdisciplinare che si occupa dello studio delle tecnologie atte a migliorare la qualità di vita nella casa.

    Il video proposto dalla prof. presenta Andrea,un disabile, che attraverso l'uso della casa domotica vive in modo autonomo attraverso apparecchiature che rendono possibile lo svolgersi di attività quotidiane, senza il bisogno di ricorrere all'aiuto di qualcuno, quindi essere INDIPENDENTE.
    gli aspetti positi sono:
    - miglioramento della qualità di vita
    - migliore sicurezza
    - risparmio energetico
    tutti aspetti che dimostrano come la tecnologia sia avanzata.
    E gli aspetti negativi??? Prima di tutto il disabile è una persona e come tale va rispettata, e ha diritti e doveri come tutti noi normodotati. Oltre a vivere in modo autonomo in casa propria, il disabile dovrebbe avere la possibilità di vivere anche al di fuori delle mure di casa.Quindi avere la possibilità di muoversi come meglio preferisci: fare la spesa,passeggiare...Inoltre l'uso della domotica comporta un costo elevato, e quanti hanno la possibilità economica che possa garantire l'uso di questa casa???
    Il problema sorto in aula inerente al fatto che questa casa porti non solo all'autonomia ma anche all'isolamento ; non sono affatto d'accordo!
    Non necessariamente deve portare all'isolamento. In questo caso sono gli amici, i parenti che devono subentrare e far sì che la persona, in questo caso Andrea, non perda i contatti col mondo esterno.

    Mariagrazia Tretola

    Messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 25.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Mariagrazia Tretola il Mer Apr 08, 2009 12:25 am

    Indubbiamente le Domotica può migliorare la qualità della vita dei disabili,nella vita di tutti i giorni,nel loro amibiente quotidiano,ma non basta,gli aspetti negativi restano,in quanto è un'utopia permettersi una casa del genere visti i costi.Poi ovviamente anche se cosi un disabile può essere autonomo in casa,però potrebbe estraniarsi dal mondo e dalla società per non riaffrontare difficoltà lì fuori,adagiato ormai nelle sue comodità,e sopratutto rischia di non essere più spronato da persone esterne più tranquille,a sua volta,per le sue nuove comodità.

    Eliana Antonia Esposito

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 24.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Eliana Antonia Esposito il Mer Apr 08, 2009 1:38 am

    La domotica è un sistema innovativo,grazie al quale un diversamente abile può gestirsi in totale autonomia.
    Purtroppo non si può dire lo stesso dell'ambiente esterno,dove le strutture per disabili sono del tutto assenti o non funzionanti.
    Sicuramente di fronte ad un divario così ampio tra casa domotica e spazi esterni,trascorrere molto tempo in questo tipo di abitazione è la cosa più semplice.
    Tali appartamenti sono fatti su misura per coloro che hanno degli handicap.Essi possono muoversi liberamente:fare il bagno,cucinare,o addirittura fare fitness senza difficoltà,e soprattutto senza l'ausilio di nessuno.
    Inoltre,gli strumenti tecnologici ,con i quali un disabile può usare il computer,gli permettono di socializzare attraverso le chat.
    Tuttavia,credo che la domotica e altri sistemi affini non debbano portare per forza all'isolameno.
    Sicuramente c'è il rischio che questo succeda,però dipende molto anche dal carattere di una persona e dal desiderio di interagire con gli altri all'aperto,di avere degli amici con cui uscire,proprio come facciamo noi normodotati.
    avatar
    federica.esposito

    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 28

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  federica.esposito il Mer Apr 08, 2009 1:44 am

    La continua evoluzione delle tecnologie rende la domotica un interazione fra la casa e l’uomo, ovvero migliorare la gestione dell’organizzazione domestica, la sicurezza e il comfort, attraverso l’integrazione dei vari impianti e il controllo di essi con semplici comandi, anche in vista di una maggior efficienza energetica, per consentire una riduzione degli sprechi e, di conseguenza, un risparmio economico oltre che di risorse.
    vuol dire anche creare nuovi mezzi per condividere gli ambienti domestici con gli altri membri della famiglia e dare la possibilità a chi non ce l’ha di guadagnarsi l’indipendenza nella vita di tutti i giorni…ma quante persone anziani e disabili possono permettersi tutto ciò?...

    paola de francesco

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 23.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  paola de francesco il Mer Apr 08, 2009 8:53 am

    la domotica è un abitazione che permette ad un disabile di avere l'autonomia necessaria per svolgere le semplici cose quotidiane da farsi un bagno a cucinare.
    questa abitazione però non deve diventare un riparo dal mondo.c'è infatti il rischio secondo me che un diversamente abile si estranei, si isoli per non affrontare le difficoltà che ci sono li fuori. la domotica sicuramente rende la vita di tutti giorni piu semplice ma a causa dei suoi costi rimane un sogno, molti non se la possono permettere.

    Roberta Avitabile

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Località : PORTICI

    CASA DOMOTICA

    Messaggio  Roberta Avitabile il Mer Apr 08, 2009 4:25 pm

    "Il progresso tecnologico privo di pensiero, e colmo di ragionamenti ridurrà l'uomo in individuo".
    L'obiettivo della casa domotica, per i soggetti disabili, è quello di garantire piena autonomia nello svolgere funzioni quotidiane, assicurando livelli elevati di sicurezza.
    Portando all'estremo il concetto di "casa domotica" si corre il rischio, che i soggetti diversamente abili, vengano affidati completamente alle fredde mani della tecnologia riducendoli involontariamente in veri e propri robot.
    L'aiuto che puo dare il progresso tecnologico, nello sviluppo e nel perfezionamento di tali ausili, è di fondamentale importanza per migliorare la qualità della vita di persone dipendenti da essa, ma porgo all'attenzione il fatto che si corre il rischio che il PROGRESSO TECNOLOGICO può portare ad un REGRESSO SOCIALE.
    Se si eccede troppo con la tecnologia, secondo il mio parere, il calore di una carezza ed il valore di un sorriso , che tanto riscaldano l'animo umano dove andranno a finire ?
    Quindi riassumendo, per quanto siano sicure e comode queste case domotiche,CERCHIAMO ANCHE DI RENDERLE PIù RICCHE DI CALORE UMANO che è cosa molto più cara a noi esseri umani.
    RIFLETTIAMO...
    avatar
    Annaluigia De Rosa

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 25.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Annaluigia De Rosa il Mer Apr 08, 2009 5:01 pm

    Neanche io conoscevo l'esistenza di queste case domotiche viste nel video in aula,e sono rimasta un po' perplessa perche' e' vero che il disabile si sente piu' autonomo e questa casa gli consente di vivere da solo ma chi non se lo puo' permettere?TROPPO COSTOSA....

    maria cristina miele

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 21.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  maria cristina miele il Mer Apr 08, 2009 7:05 pm

    la casa domotica è una delle tecnologie che può aiutare le persone disabili,tuttavia non è sicuramente accessibile a tutti.Sarebbe ottimo se fosse fornito tutto dallo Stato. Exclamation

    marianna massimo

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 23.03.09

    video domotica

    Messaggio  marianna massimo il Gio Apr 09, 2009 12:03 am

    In classe abbiamo visto un video sulle case domotiche,dove si e venuta a creare un dibattito molto forte in classe,perche comunque e una casa dove avvengono dei pro e dei contro.Beh che dire comunque e un video dove si viene a dimostrare l'avanzamento delle tecnologie che offrono delle soluzioni specializzate per queste persone disabili.

    caliendodomenica

    Messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 22.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  caliendodomenica il Gio Apr 09, 2009 12:51 pm

    Prima di aver visto il video in aula della casa domotica,non ne conoscevo l'esistenza,non ne avevo mai sentito parlare.Eppure è una gran cosa;Andrea,grazie all'avanguardia della tecnologia è riuscito a vivere la sua casa in piena AUTONOMIA.Quest'ultima sembra una parolina da niente,eppure è di una importanza vitale.L'autonomia ti aiuta a diventare un soggetto attivo e questo non è cosa da poco.Gli unici effetti negativi che ,a mio parere ,si potrebbero riscontrare è che una casa del genere potrebbe portare per certi versi all'isolamento,e i costi non sono da ignorare.Sono troppo elevati e non tutti,purtroppo,possono permettersi una casa domotica.
    avatar
    Viola Iaccarino

    Messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 21.03.09
    Età : 31
    Località : angri

    lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Viola Iaccarino il Gio Apr 09, 2009 4:10 pm

    Questo video ci mostra come la tecnologia sta avanzando e come grazie ad essa garantisce autonomia a persone disabili, ma come dice Ramona è un'utopia xchè una casa del genere è troppo costosa, quindi penso che saranno poche le persone che potranno usufruirne... molte volte chi proggetta queste case deve anche immedesimarsi nelle persone che non hanno un elevato capitale e quindi possono solo sognare. Purtroppo la realtà è questa: i ricchi vanno al pari passo con il progresso, mentre gli adagiati ed i poveri possono solo restare in disparte a guardare.
    avatar
    LenaPalma

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 27.03.09
    Età : 28
    Località : Giugliano in Campania

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  LenaPalma il Gio Apr 09, 2009 7:01 pm

    io credo sarebbe meraviglio poter sapere che tutti i disabili possono accedere ad una casa domotica, ma visti i sicuramente elevatissimi costi di queste case, è solo un sogno. Io credo anche che non sia giusto che queste persone non possano vivere da sole, non è giusto che non possano vivere la normalità come tutti. E' giusto che abbiamo la famigli accanto, ma è anche vero che certe volte si sentono dei pesi x la loro famiglia, quindi è giusto che si sentano autonomi, almeno per quello che è possibile.
    avatar
    Rosanna Dottorini

    Messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 20.03.09
    Età : 30
    Località : Bacoli (Na)

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Rosanna Dottorini il Gio Apr 09, 2009 8:28 pm

    Non mi sento di esprimere un pensiero preciso su questo caso. In aula il dibattito era acceso e c'erano principalmente due pensieri opposti.Io mi trovo a metà strada.La casa domotica in sè è un'iniziativa positiva,ha come elemento negativo il non essere aperta a tutte le persone,con qualsiasi status sociale e posizione economica.Non mi sento di giudicare le famiglie che non riescono a dare ai disabili tutto quello di cui hanno bisogno,credo che nn si riesce a capire a pieno se nn ci si trova nella medesima situazione.Sono d'accordo con Serena per quello che ha detto in aula,penso che sicuramente queste persone hanno bisogno della propria autonomia e della loro libertà,ma è altresì importante per loro il contatto fisico,la sicurezza di essere protetti,la tranquillità che 1000 parole non riescono a trasmettere!!

    pedana.marcella

    Messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 26.03.09

    Domotica

    Messaggio  pedana.marcella il Gio Apr 09, 2009 11:19 pm

    Dopo aver visto quel video ho pensato ai vantaggi/svantaggi che possono avere i disabili in una casa del genere.Partendo dal presupposto che una casa così non possono permettersela tutte le famiglie che seguono i disabili arrivo ad una conclusione:cioè il disabile che viene abituato a vivere da solo impara ad essere autonomo e indipendente ma stando in quella struttura si isola dal mondo esterno anche se tenere un disabile in casa è un sacrificio che le famiglie dovranno affrontare per tutta la vita.Io comunque terrei il disabile in casa a costo di sacrificarmi.
    avatar
    angela guerrera

    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 25.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  angela guerrera il Ven Apr 10, 2009 1:50 pm

    Come ho gia' espresso in altre occasioni,secondo me, le nuove tecnologie che ci accompagnano nel nosto secolo ,sono per noi una risorsa,ci fanno stare al passo con itempi,velocizzano la vita ,che gia' di per se' e'oggi cosi' frenetica,ed applicate alla disabilita'effettuano veri miracoli:rendono possibili e semplici quei gesti che altrimenti per un disabile ostacolerebbero di gran lunga l'esistenza!!!!!!!!!
    Pero' oltre ad esere per pochi,in quanto costosissime,la domotica e tutto quelo che essa comprende:case intelligenti,servizi digitali, rischia di far venir meno quel calore umano,quell'affetto equella rete di socializzazioni di cui ildiversabile ha strettamente bisogno!!!!!!!!!
    Se riuscissimo a prendere tutto il positivo della domotica e anon trascurare mai i rappoti umani,allora si' che si farebbe un ottimo lavoro ,auspicabile ed ammirabile da un punto di vista professionale e morale!!!!!!!!

    Ritaaccetto

    Messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 24.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Ritaaccetto il Sab Apr 11, 2009 6:23 pm

    La casa domotica sicuramente ha il pregio di rendere quanto più possibile autonomi i disabili,ma secondo me la cosa triste è il fatto dei prezzi assurdi.In secondo luogo io non penso che un disabile,in una casa domotica,si isoli,questa è una scelta che può fare solo e unicamente il disabile.Sicuramente vivendo in una casa del genere,con tecnologie avanzate,quando il disabile si troverà ad uscire troverà mille difficoltà che in casa non ci sono.Se si abbatte tenderà all isolamento e quindi a rintanarsi in casa,se invece tenterà di affrontare tutte le barriere architettoniche in città,non ci sarà il rischio della reclusion volontaria.
    Rita Accetto

    teresadagostino

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 22.03.09
    Età : 29
    Località : giugliano

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  teresadagostino il Sab Apr 11, 2009 6:24 pm

    Questo video sulla casa domotica mostra come la tecnologia ha fatto passi da gigante sopratutto nei confronti dei diversamente abile,dà loro la possibilità di gestirsi e muoversi in piena autonomia a casa propria,in aula si è discusso molto sull'aspetto affettivo di ciò,sul fatto che i disabili avessero più bisogno del sostegno delle persone care,ma io non sono daccordo,perchè il disabile è una persona che come tutti noi ha bisogno dei suoi spazi,di vivere quotidianamente senza essere dipendente da qualcuno,e nonostante ciò non credo che gli manchi l'affetto dei propri cari,amici e conoscenti.La casa domotica però è un utopia,sopratutto per le persone meno avvantaggiate economicamente.Secondo il mio parere bisognerebbe innazitutto eliminare
    tutte quelle barriere archittetoniche che ci sono nel nostro paese per poi arrivare alla casa domotica.

    Stefania Donatellis

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 19.03.09
    Età : 29

    casa domotica

    Messaggio  Stefania Donatellis il Sab Apr 11, 2009 9:42 pm

    Dopo aver visto il video in aula penso che la tecnologia offre soluzioni sempre più interessanti ed articolate che sono in grado di risolvere alcuni disagi,ma svantaggi per poter acquistarla.
    E come regola lo Stato dovrebbe offrire e far fronte questi servizi, ed risolvere la questione delle barriere archittetoniche.

    Cristina Coppola

    Messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 18.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Cristina Coppola il Lun Apr 13, 2009 12:24 pm

    Non sapevo cosa fosse la domotica ne tanto meno l'esistenza della casa domotica...certo la tecnologia si fa avanti ma come in tutte le cose ci sono sempre i pro e i contro;c'è il caso economico che comunque una casa di questo tipo costa e non credo che tutti se lo possano permettere certo penso che abitando da soli si diventa autonomi e non si fa tanto peso al fatto di essere handicappati.

    michela pugliese

    Messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 25.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  michela pugliese il Lun Apr 13, 2009 1:26 pm

    E' vero, concordo con Maddalena, la casa domotica ha sicuramente dei vantaggi di tipo sociale, ma purtroppo non è alla portata di tutti. Mi domando perchè quelli che vanno avanti sono sempre le persone più agiate?!? Ma non è qui che voglio soffermarmi. In classe abbiamo visto un video sulla vita che una persona disabile conduce in una casa domotica e quello che mi ha colpito, ovviamente, è stata l'autonomia che queste persone possono avere grazie alla teconologia. Io penso che per loro sia molto importante non aver bisogno degli altri, avere una propria autonomia anche nel fare i gesti più semplici e sentirsi "liberi". Peccato però che non tutti possono avere questa possibilità.

    Antonietta Borzacchelli

    Messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Località : Napoli

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Antonietta Borzacchelli il Lun Apr 13, 2009 4:36 pm

    Bè la casa domatica,sembra forse lo è un utopia per molte persone con sindrome down.
    In questo video ho visto una persona felice,finalmente autonoma e indipendente.
    Ma dare tutta questa indipendenza porterà isolamento?Forse si o forse no so solo che queste persone cercano indipendenza e forse proprio questa casa può riservare per loro una vita diversa; ma penso anche che queste persone cercano l'amore dei propri cari.........
    avatar
    SAVERIO MIGLIACCIO

    Messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 30
    Località : QUALIANO DI NAPOLI

    CASA DOMATICA

    Messaggio  SAVERIO MIGLIACCIO il Mar Apr 14, 2009 1:20 am

    COME TUTTE LE COSE CHE ESISTONO COSE POSITIVE COSI COME LE COSE NEGATIVE.LA CASA DOMATICA PUO ESSERE UNA COSA ESTREMAMENTE FANTASTICA PER CHI HA PROBLEMI SERI MA NN ACCESSIBILE A TUTTI PER I COSTI ECCESSIVI, MA SOPRATUTTO NOI DOBBIAMO CERCARE DI PORTARLE FUORI A QUESTE PERSONE PER CERCARLE DI INCREMENTARE IN QUESTA SOCIETà ABBASTANZA CATTIVA E CRUDELE FATTA DI CRITICHE E PREGIDIZI PERCHè TENERLI IN CASA TENDONO A CHIUDERSI IN LORO STESSI E QUESTO LI RENDE ANCORA PIù INSICURI DI LORO STESSI pale pale pale pale confused confused confused confused pale pale pale pale

    Maria Angela Maisto

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 21.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Maria Angela Maisto il Mar Apr 14, 2009 11:19 am

    La DOMOTICA viene intesa come integrazione di prodotti e servizi per la gestione ed il controllo della casa.
    Grazie ad essa, possiamo abitare case intelligenti, più sicure e confortevoli.
    Per una persona con disabilità, nel caso del video analizzato in aula, le apparecchiature tecnologiche non hanno senso "isolate" dal contesto della casa.
    Disporre di SISTEMA UNICO che possa comprendere tutte le funzioni di comunicazione ed autonomia che la persona necessita, è l'obiettivo primario della domotica.
    Attraverso l'approccio alla domotica da parte delle persone disabili si innescherà un processo attraverso il quale si imparerà a comprendere i propri bisogni, ed a stabilire obiettivi in relazione ad essi, a formulare progetti mirati al raggiungimento di tali obiettivi e di prendere poi iniziativa per realizzarli. La domotica a mio avviso cerca di diffondere la cultura dell'ambiente creato a misura d'uomo, cioè di ogni persona, sia quella in grado di utilizzare tutte le proprie risorse fisiche e mentali sia per chi può contare solo su parte di queste. Si è giunti quindi al momento di fronteggiare la disabilità in modo attivo, con mezzi che il futuro ci offre ogni giorno. E’ anche vero quello che hanno scritto molte altre mie colleghe, definendo la domotica come un’utopia a causa del l’elevato costo. Essa in casi specifici può portare sì, anche all'isolamento, all'abbandono come hanno detto altre ragazze.

    diletta puoti

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 24.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  diletta puoti il Mar Apr 14, 2009 5:00 pm

    Penso che la casa domotica sia un grande passo avanti e che possa permettere ai disabili di vivere in modo migliore. Ma è molto costosa e penso che non tutti possona permetterselo.
    avatar
    Nicoletta Cecere

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 24.03.09

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Nicoletta Cecere il Mar Apr 14, 2009 6:06 pm

    Lo scenario di una casa domotica è quello di un edificio in cui tutti gli impianti sono integrati e controllati tramite un software personalizzato:dando uno sguardo ad un monitor possiamo verificare in tempo reale se ci sono luci accese, qual è la temperatura in ogni stanza, osservare se ci sono presenze in casa, controllare che l’irrigazione sia in funzione, il gas spento, le finestre chiuse, ecc.
    Una casa domotica garantisce:
    sicurezza, controllo, conforte e benessere soprattutto per i disabili.
    Io penso che in fondo sia una cosa positiva!L'unica cosa negativa "i costi"!!!!!!!!!! affraid

    Contenuto sponsorizzato

    Re: lezione 1 aprile - video domotica

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer Gen 17, 2018 10:04 am