Pedagogia della disabilità Briganti

Forum didattico del corso di Pedagogia della disabilità, Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione, Suor Orsola Benincasa di Napoli, organizzato da Floriana Briganti


    commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Condividere
    avatar
    Admin
    Admin

    Messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 16.03.09
    Età : 43
    Località : Napoli

    commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  Admin il Gio Apr 16, 2009 2:30 pm

    commenta qui con add reply i tre video visti in aula,
    e la discussione del Laboratorio 16 aprile

    Voglio sentire anche le voci delle piu' timide!!!!!!!

    la dott.ssa Briganti
    florianabri@gmailcom


    seguono i link per vedere i 3 video di oggi ....
    --------------------------------------------
    Tempo libero per l'integrazione dei disabili
    http://www.youtube.com/watch?v=n_nve9FPnGk&feature=related

    ...E se c'è diversità...
    http://www.youtube.com/watch?v=nB7J8GWkq60&feature=related

    Disabili e disabilità - intervista handicap (Firenze)
    Politica e sostegno
    http://www.youtube.com/watch?v=EHuaknYCu04


    Ultima modifica di Admin il Ven Apr 24, 2009 3:51 pm, modificato 1 volta
    avatar
    veronica lanzillo

    Messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 19.03.09

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  veronica lanzillo il Gio Apr 16, 2009 5:04 pm

    Nel primo video ho visto il fondatore di questa associazione ATLHA soddisfatto ed entusiasta di questa sua scelta.Un'associazione per il tempo libero degli handiccappati è fondamentale per la loro intregrazione nella società,nel mondo del lavoro ma soprattutto è importante per le relazioni che queste persone instaurano con le altre.Beh..io credo che sia una cosa molto bella per loro, anche se in aula non tutte la vedevano come una cosa positiva, in quanto tutto questo non li aiuta a crescere..
    Purtroppo io non ho mai avuto esperienze di questo genere e forse non sono in grado di sapere quanto questo può essere positivo per la loro crescita,quanto li possa aiutare a relazionarsi con gli altri..so solo che non è un lavoro sempre semplice anche perchè non si sa mai chi si ha di fronte!!
    Spero solo che un giorno anche io potrò avere esperienze di questo genere perchè...difficile o meno credo che sia un'esperienza bellissima.
    avatar
    teresa

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 22.03.09

    risposta

    Messaggio  teresa il Gio Apr 16, 2009 5:09 pm

    i disabili hanno certamente i loro disagi, ma il problema è il resto della gente cosìdetta normale. il disabile è una persona che ha sicuramente delle difficoltà ma che non sono poi così catastrofiche,è il resto del mondo a fargli pesare il tutto.
    avatar
    veronica lanzillo

    Messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 19.03.09

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  veronica lanzillo il Gio Apr 16, 2009 5:13 pm

    la frase che più mi ha colpita in questa canzone è " IL BELLO C'é SE C'è DIVERSITà" .Ognuno di noi è diverso dagli altri,ma per caratteristiche fisiche,dal modo di pensare,dal modo di comportarsi in determinate situazioni...ci sono tante cose che ci rendono diverse da tutto il resto del mondo e credo che sia giusto così.
    avatar
    veronica lanzillo

    Messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 19.03.09

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  veronica lanzillo il Gio Apr 16, 2009 5:29 pm

    Alessio Pancani,l'intervistato di queso video afferma cose che noi più volte abbiamo affrontato nel nostro forum..parla del problema delle barriere archittettoniche,presenti in tutta Italia,che non permettono ai disabili una vita indipendente che loro tanto cercano.Affronta il problema delle questioni lavorative e le problematiche che i disabili trovano per inserirsi;le pensioni ridotte che non gli permettono nemmeno di avere al loro fianco una persona che li aiuta...
    A mio avviso queste persone oltre a combattere con il loro deficit devono cambattere contro una società che non li rispetta che non rispetta i loro bisogni.
    avatar
    capolupo nicoletta

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 29
    Località : napoli

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  capolupo nicoletta il Gio Apr 16, 2009 6:29 pm

    il disabile cosi come un normodotato svolge una propria vita prova delle emozioni ,si relaziona laddove e possibile cn l altro e in quanto tale ci si pone una domanda ,,come occupa il suo tempo libero?dal video proposto oggi in aula dalla prof si e rilevato per chi non ha mai avuto esperienze dirette con un disabile ,l 'importanza di questo spazio ,l'importanza di occupargli la mente che è un esigenza dell'essere umano che tende naturalmente a porsi degli ostacoli,oltretutto è un occasione di crescita per l'individuo cosi come e stato anche detto e questo perchè l'individuo esce dal suo isolamento interiore e si allontana dal sentirsi impossibilato ,secondo laddove e possibile grazie a delel strutture bisogna dare ancora piu spazio a tale tema
    avatar
    capolupo nicoletta

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 29
    Località : napoli

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  capolupo nicoletta il Gio Apr 16, 2009 6:33 pm

    il secondo video mi è piaciuto molto ha dato modo di poter riflettere attraverso una dolce melodia accompagnata da 2 frasi significative..che ha lasciato credo una bella impressione in ognugno di noi presente in aula ,il bello c'e se c'è diversità e una frase che non ci porta col pensiero solamente a un disabile ma anche noi avolte per caratteristiche proprie ci sentiamo diversi e alcuni nn riescono ad accetarsi mentre il significato di quelal frase rassicura tranquillizza ed è un significato che puo aprire mille porte, è che dovrebbe sempre accompagnarci
    avatar
    FrancescaAscolillo

    Messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 18.03.09

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  FrancescaAscolillo il Gio Apr 16, 2009 6:33 pm

    Per quanto riguarda il video sul tempo libero,credo che l'ATHLA svolga un ruolo fondamentale per favorire l'integrazione sociale dei disabili consentendogli di trascorrere almeno parte del loro interminabile tempo libero,in allegria!D'altra parte,però,come dicevamo in aula,si corre il rischio di creare degli ambienti troppo ghettizzati,nei quali il disabile può sentirsi addirittura oppresso. Credo quindi che bisognerebbe promuovere sempre maggiori iniziative che coinvolgano in egual numero i cosiddetti normo-dotati ed i disabili,affinché possa realizzarsi una totale integrazione sociale.
    Il secondo video mi ha colpito moltissimo!non credo ci sia da aggiungere altro in quanto il messaggio della canzone è davvero molto forte:"il bello c'è se c'è diversità!" Forse quello che sto per dire può sembrare banale ma per me è una fondamentale verità,siamo tutti uguali ma allo stesso tempo tutti diversi e le nostre differenze ci servono per confrontarci,capire noi stessi e gli atri ma soprattutto per completarci!
    avatar
    capolupo nicoletta

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 29
    Località : napoli

    commenti al 3 video intervista

    Messaggio  capolupo nicoletta il Gio Apr 16, 2009 6:46 pm

    beh il probelma relativo alla politica e un problema come dice lo stesso intervisato, che racchiude un pò tutto quello su cui abbiamo discusso in questo corso, e un problema su quale ci sarebbe molto da discutere ..beh la mia opinione che mi auguro che queste immagini, questo racconti di vita reale che ci portanoa vivere piu da vicino quetsa problematicha ci facciano sviluppare un senso critico al di là dell'esame che dovremmo sostenere a fine corso e che ci facciano comprendere che noi siamo cittadini con un diritto siamo noi lo stao e noi possiamo cmabiare le cose sarà un utopia per qalcuno forse si..se si pensa all'andamento di tante cose nel nostro paese ..ma è bene capire che il bene di ognugno può essere anche il bene di un qualcun altro . l'intervistato si è espresso chiaramente sul problem aeconomico quello purtoppoe un disagio nazionale che però in noi giovani nn deve essere motivo di scoraggiamento ma anzi motivo di mettersi in azione io penso che se la maggior parte riesce perlomeno acomprendere questo un passo in avati si può fare .

    Martina di domenico

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Età : 29
    Località : Napoli

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  Martina di domenico il Gio Apr 16, 2009 7:12 pm

    credo ke questa associazione ATLA sia un'iniziativa veramente utile per le persone diversamente abili e sopratutto è confortevole vedere persone che dedicano molto del loro tempo per queste persone più bisognose aiutandole a sfruttare il loro tempo in qualcosa di utile e sopratutto ke li aiuta a crescere e a socializzare senza il rischio di potersi chiudere in se stessi

    liliana angelino

    Messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 29
    Località : caivano (na)

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  liliana angelino il Gio Apr 16, 2009 7:51 pm

    l intervista fatta ad Alessio Pancani..mi fa riflettere molto..è proprio vero che l inserimento dei disabili nella scuola non è altro che un parcheggio..infatti sono persone che vengono più delle volte appoggiate li e basta..senza essere stimolate ne coinvolte ne istruite.. a livello di pensioni di soldi penso che non deve esserci una differenza tra persone "normali" e disabili...in questi tempi di crisi non è detto che ai disabili tocca più del dovuto..sono rimasta stupita del fatto che Alessio Pancani si sente una persona completamente autonoma...infatti dice di essere sposato di muoversi guidare la macchina..è dunque è libero diversamente dalla situazione di disabili di cui ci parla... liliana angelino

    annalisa rende

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 18.03.09

    TEMPO LIBERO PER L'INTEGRAZIONE DEI DISABILI

    Messaggio  annalisa rende il Gio Apr 16, 2009 8:20 pm

    Trovo molto significativa l'iniziativa messa in atto dall'associazione ATLHA: permettere alle persone con handicap di coltivare il loro tempo libero.Spesso la loro vita si riduce a terapie o attività svolte a scuola con un'insegnante di sostegno nei casi più fortunati!.
    Come è stato detto oggi in aula si tende un pò a ghettizzarli ed è su questo che bisogna lavorare!.Bisognerebbe creare una rete,una forte interazione trà scuola,famiglia,centri riabilitativi,centri sportivi e ricreativi per permettere a persone disabili di poter vivere una vita piena a 360° e che nn termina con il suono della campanella scolastica....o quando finisce una terapia riabilitativa!

    annalisa rende

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 18.03.09

    2 video "E SE C'E' DIVERSITA' "

    Messaggio  annalisa rende il Gio Apr 16, 2009 8:47 pm

    Il secondo filmato visto oggi in aula l'ho trovato stupendo...non so forse sarà stata la canzone ... o forse perchè in questo video ho trovato la conferma di ciò che penso: tutti siamo diversi...ed è proprio in questo essere tutti diversi che ci riscopriamo uguali!
    Ho letto la recensione di un libro"MIO FIGLIO HA LE ALI" e mi hanno colpito queste parole :" cosa possono raccontare delle storie di quotidiana disabilità?Dipende da cosa ci si aspetta di trovare.Solo lacrime,disperazione o rassegnazione?Non in questo libro.Raccontano determinazione,rabbia,fede e forza indicibile;raccontano i sorrisi di bambini che non sono sventura,di madri non dipinte di nero,di papà a volte un pò strani ,ma tutti uniti da un unico "credo" : la diversità allontana solo al primo approccio.Dopo subentra il desiderio di conoscere-quello che ha permesso all'uomo di arrivare sulla luna-e a quel punto la disabilità affascina ,seduce,perchè si scoprono differenze,accanto a somiglianze,in un miscuglio che si prova invano a separare scoprendo poi, invece, che è perfetto così:come una gemma incastonata in una roccia che riluce il doppio proprio grazie al contrasto.
    avatar
    Sara Malara

    Messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 32
    Località : Acerra

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  Sara Malara il Gio Apr 16, 2009 9:28 pm

    I video di oggi,uno in particolare,il primo(ATLHA)mi ha fatto pensare ad una cosa. Forse l avrò letta io in maniera sbagliata,non so...
    Questo centro e il suo fondatore hanno come progrativa la socializzazione tra persone affetta da disabilità,sotto qualsiasi forma...
    Bella cosa si,però...
    Sembra,perdonatemi la parola,un bunker,nel senso che... simili messi nello stessoo posto..Ma che confronto c'è?
    Il fondatore dice che il loro centro servirà un domani,a chi ne fa parte di far parte integrante della società,di lavorare,ecc.. Però in tutto questo io nn ci vedo una socializzazione,ma una privazione dell esser in toto.
    Noi nn ci confrontiamo con persone uguali a noi,anzi la socializzazione serve proprio a quello...
    Il secondo video è stato a dir poco stupendo,commovente,parole bellissime,immagini che dicevano tutto.. Una su tutte l ultima la stretta di mano.questo gesto ,anche se piccolo,significa molto...
    L ultimo video,ci ha dato la riconferma di come i disabili,non vivono nella società ma cercano di sopravvivere come meglio possono.E' inutile diere che bisognerebbe fare di più,ma molto di più...

    imparato anna

    Messaggi : 16
    Data d'iscrizione : 26.03.09

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  imparato anna il Gio Apr 16, 2009 9:56 pm

    a parer mio l' associazione atlha permette ai diversamente abili di gestire il proprio tempo libero e di far sviluppare competenze e abilità che molto probabilmente tra le 4 mura di casa non sarebbero neanche prese in considerazione...forse è anche giusto dire che se integrazione deve essere, è giusto che questa avvenga insieme ai normodotati, ma solo se per integrazione intendiamo un cambiamento, un adattamento reciproco, reciproco arricchimento tra soggetti che insieme sperimentano occasioni di comunicazione, di lavoro comune, di partecipazione a quell' esperienza...
    ma molto spesso cio non si verifica, perchè secondo me, si tende a confondere l'integrazione con l'inserimento e cio non fa altro che ostacolare la conoscenza di sè stessi e delle proprie potenzialità...pensate ad un diversamente abile catapultato in un associazione del tempo libero che si limita ad aprire semplicemente le porte a questi, senza porsi il problema di quali dinamiche debbano cambiare al suo interno per meglio rispondere alle esigenze presentate dai disabili... in questo modo non si verifica una crescita o il potenziamento di altre abilità nel soggetto, perchè questo viene assimilato...
    per me questo tipo di associazione non è da condannare è un primo passo che permette ai diversamente abili di avere un conoscenza di se stessi, delle proprie potenzialità e di aumentare la propria autostima;basta però non isolarsi dal mondo circostante anzi farlo entrare poco a poco in esse perchè si sa ke è cio che ci circonda a formare la nostra personalità, e da quello che ho visto nel video l'associazione atlha ci è riuscita molto bene anche con i vari viaggi.

    angela castellano

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 19.03.09

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  angela castellano il Gio Apr 16, 2009 10:15 pm

    Il video che abbiamo visto oggi in classe sull'ATLHA(associazione tempo libero handicappati)è molto importante perchè credo che la disabilità e il tempo libero sia un terreno di grande attualità.Spesso parlando di disabilità,si pone l'attenzione soprattutto verso quegli aspetti considerati necessari e prioritari come,ad esempio,la terapia,la riabilitazione ecc...
    Penso che,oltre questi aspetti,bisogna prendere in considerazione anche il tempo libero in modo da avere una visione globale della persona con disabilità,in quanto portatrice di bisogni,desideri,aspirazioni,interessi al pari di tutti gli altri individui.Per questo motivo penso che per un ragazzo con disabilità sia indispensabile godere del proprio tempo libero,inteso sia come spazio di crescita individuale e culturale,ma anche per prevenire l'emarginazione e l'isolamento sociale.

    imparato anna

    Messaggi : 16
    Data d'iscrizione : 26.03.09

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  imparato anna il Gio Apr 16, 2009 10:26 pm

    ...e se c'è diversità...se c'è diversità c'è un mondo ricco e variegato dove ogni uno di noi puo arricchirsi grazie all'altro.
    Secondo me tutta la canzone puo essere racchiusa in 2 frasi chiave:"il bello c'è se c'e diversita", "...hanno gli occhi come i miei per guardare in fondo agli occhi tuoi"come per dire non importa la diversità tutti, lo siamo, guardiamoci negli occhi e capiremo realmente chi siamo!!!
    avatar
    federica.esposito

    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 28

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  federica.esposito il Gio Apr 16, 2009 10:28 pm

    Nel primo video si parla di questa associazione ATLHA, informandomi su internet sono venuta a conoscenza che è un' Associazione che da oltre 20 anni si occupa del tempo libero delle persone disabili per favorirne l'integrazione sociale. Si occupa di attività come l' organizzazione di programmi culturali, sociali e sportivi alle attività teatrali, agli interventi di sostegno didattico, a corsi e tirocini di formazione per l'inserimento nel mondo del lavoro. Tutto questo può sembrare una cosa bellissima, però penso anche che non sia giusto "ghettizzare" queste persone, riunirle in questi posti con persone che fondamentalmente hanno tutti gli stessi problemi,secondo me non sono sempre necessari contesti strutturati per i bambini con disabilità per farli socializzare, perchè a volte basta molto poco come una semplice passeggiata ai giardini pubblici che possono essere un luogo privilegiato. Anche lo sport vede una costante e continua crescita ed è oggi possibile praticare quasi l’intera gamma delle discipline per le persone disabili,con la diffusione di ausili, anche tecnologicamente avanzati, pensati per favorire la migliore partecipazione alle attività fisiche (anche se i problemi ovviamente non mancano,come: le risorse messe a disposizione dalla società sono sempre carenti, anche per l’assistenza e il trasporto degli atleti ecc.)
    avatar
    federica.esposito

    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 28

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  federica.esposito il Gio Apr 16, 2009 10:49 pm

    A proposito di quanto ho già scritto precedentemente potrei raccontare di una ragazza che si trovava in classe con me al 4° superiore, una ragazza normalissima (almeno esternamente) che però quando si trovava a scuola non parlava con nessuno. Non parlava più quando si trovava nell'ambiente scolastico, da quando frequentava le elementari, chiedendo al professore di sostegno mi disse che probabilmente aveva subito un trauma. In classe erano poche le persone che le davano confidenza, anche perchè penso che si scociassero di parlare con una persona che non avrebbe dato risposta, però almeno io non ho mai cercato di isolarla, ho cercato di coinvolgerla e di starle vicino, anche perchè lei non veniva mai spontanemante vicino a me o ad altre persone, ho sempre parlato con lei di tutto come se fosse una mia qualsiasi amica, forse lei questo lo aveva capito fino ed è arrivata a fidarsi di me fino a che un giorno di sua spontanea volontà mi ha chiamato al telefono, e questo episodio si è ripetuto più di una volta. Perciò penso che non sia giusto mettere queste persone in apposite strutture, perchè così non si farebbe altro che evidenziare ai loro occhi i loro problemi, si può socializzare benissimo e forse si possono aiutare a migliorare (come nel caso che vi ho raccontato) a superare determinate problematiche anche in strutture che non siano fatte appositamente per persone con questi problemi.

    Margherita Fioretto

    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 19.03.09

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  Margherita Fioretto il Gio Apr 16, 2009 10:53 pm

    Provo tanta soddisfazione nel vedere l'impegno concreto delle persone che lavorano all'asociazione Atlha. Proprio tale impegno, iniziativa, capacità e forza impiegata per creare qualcosa che permetta di pensare al tempo libero, ai viaggi a misura delle persone diversamente abili è fondamentale per una reale e concreta integrazione.
    Le immagine del viaggio in Australia, la soddisfazione nel sentire la descrizione di una città fatta a misura di uomo, di tutti gli uomini, è molta..anche se queste sono parole in netta opposizione a quelle di Alessio Pancani,il quale realisticamente affronte temi irrisolti che tutti i governi in un modo o nell' altro, cercano di non affrontare.
    "L'integrazione scolastica"....non facciamo altro che affermare che la scuola è un dovere, ma prima di tutto un diritto, e il diritto delle persone diversamente abili ad avere un valido sostegno dove va a finire?
    Il diritto al lavoro di tutti i cittadini?!
    E poi le barriere architettoniche ...ancora così insormontabili nelle nostre città così moderne,ma nello stesso ancora troppo arretrate.

    caliendodomenica

    Messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 22.03.09

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  caliendodomenica il Gio Apr 16, 2009 11:39 pm

    Di video ne abbiamo visti tanti;tutti belli,sorprendentemente belli.Ma quelli che oggi sono stati proposti in aula sono stati di una chiarezza,o meglio,di una significatività unica.Questi tre video hanno raccontato in maniera efficace ed efficiente tutto,o meglio,quasi tutto ciò che riguarda il mondo dei disabili.Il primo video ha illustrato un aspetto importantissimo e cioè quello dell'INTEGRAZIONE.Di integrazione oggi se ne parla tanto,sotto vari aspetti e per diverse problematiche.L'integrazione per i disabili,come per tutti noi esseri umani,è fondamentale;e,secondo me, l'associazione per il tempo libero per i disabili(ATLHA) è un utilissimo strumento di integrazione.I disabili hanno bisogno,come noi,di creare una propria identità.L'identità è la stessa vita.I disabili devono socializzare con gli altri,devono creare,giocare,divertirsi,parlare,lavorare...devono vivere.Ho potuto notare,e questo mi ha emozionato tanto,che i disabili all'interno di questa associazione sono felici.I loro occhi vivono,emanano luce;riescono a capire,attraverso le piccole cose,la grandezza della vita.Il secondo video ha illustrato un altro aspetto di cui precedentemente abbiamo discusso:la diversità.Le parole della canzone hanno spiegato il valore della diversità in maniera molto piacevole.IL BELLO C'E' SE C'E' DIVERSITA',ANCHE DIO è DIVERSO DA NOI,GLI ARABI E GLI EBREI HANNO GLI OCCHI COME ME PER GUARDARE IN FONDO AGLI OCCHI TUOI...queste sono alcune delle frasi che la canzone recita.Questa è la diversità,questa è la sua bellezza.Questa canzone ha avuto il grande merito di spiegare egregiamente la diversità.E' BELLO ESSERE DIVERSI.Il terzo ed ultimo video lo definirei un video schietto,obiettivo,realista.Anche quest'ultimo video è riuscito a fare una panoramica generale degli argomenti che sono stati trattati precedentemente durante il corso.Alessio Panconi,disabile,racconta la disabilità,ovvero ,i problemi riguardanti essa.Si parte dall' inserimento scolastico e lui parla di una sorta di parcheggio.I disabili vengono,per così dire, parcheggiati "presso" un insegnante di appoggio.Si procede con il lavoro,aspetto ancora più complicato.Si parla di lavoro mirato,si assumono i disabili per fare le gare pubbliche, dopodichè vengono licenziati.Si va avanti con la questione delle pensioni.Pancani afferma che la pensione è di 276 euro.E' assurdo ,oggi giorno ,il solo pensare di vivere con questi spiccioli.E'lo è ancora di più nel caso dei disabili,i cui bisogni da soddisfare sono maggiori.Si parla ancora del tempo libero.Purtroppo,però,ci sono ancora genitori che si vergognano di avere figli disabili e quindi li segregano in casa,non dando loro la possibilità di vivere la propria vita.Come possono questi disabili vivere il proprio tempo libero se nessuno,nemmeno i genitori,permettono loro di poterne usufruire?Ciò è semplicemente angosciante.Si conclude parlando di barriere architettoniche.Alessio Pancani ha girato l'Italia e ha constatato che Roma è la città più invivibile per i disabili.Ovviamente,dopo Roma,seguono altre città.I disabili non hanno nemmeno la possibiltà di poter uscire dalle proprie case e vivere la propria città.Tutto ciò che quest'uomo ha raccontato è molto lontano da quel bel concetto di integrazione,di cui tanto si parla.Le parole in merito all' integrazione ne sono state tante,di fatti se ne sono visti molto pochi.Siamo nel 2009 e davvero poco è stato fatto:questo è un dato davvero sconcertante.La strada verso l'integrazione è ancora lunga:l' importante è non abbandonarla mai,e sopratttutto percorrerla con grande credo.

    pasqualina iossa

    Messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Località : napoli

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  pasqualina iossa il Ven Apr 17, 2009 3:40 pm

    .....E se c' è diversità.... bello questo video!!E' vero tutti siamo diversi per caratteristiche fisiche, modi di pensare, modi di agire.
    Ognuno di noi è DIVERSO dall'altro!!! Smile
    Lina Iossa

    pasqualina iossa

    Messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Località : napoli

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  pasqualina iossa il Ven Apr 17, 2009 3:49 pm

    Il fondatore dell'associazione Atlha molto soddisfatto della sua scelta. un'associazione per il tempo libero per handicappati è fondamentale per il loro inserimento nella società!I disabili grazie a queste persone si sentono amate.... Smile non ho mai avuto un esperienza del genere, mi auguro un giorno di poterlo fare perchè aiutare le persone è bellissimo, soddisfacente
    lina iossa

    pasqualina iossa

    Messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Località : napoli

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  pasqualina iossa il Ven Apr 17, 2009 3:57 pm

    L'intervistato Alessio Pancani ha tratto argomenti che in questo forum nn ci sn nuovi.Barriere architettoniche in tutta Italia, da nn permettere al disabile di interagire con la società in modo autonomo.Le pensioni ridotte, problema di inserimento nel lavoro , anzi sfruttamento nel campo lavorativo.
    Tutto questo è Triste, perchè queste persone dovrebbero essere rispettate di più dalla società e dallo Stato..
    Aiutiamoli ad avere una Vita Migliore
    avatar
    chiacchio filomena

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 29

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  chiacchio filomena il Ven Apr 17, 2009 4:10 pm

    Penso che il disabile al di là di tutto è comunque una persona normale che deve poter vivere una vita NORMALE come tutti ...
    Detto questo,credo che è molto utile lo svolgersi di queste varie attività come: (gite,socializzazione ecc) perchè è importante sia per lo sviluppo delle competenze di ogni ragazzo ma anche per un approccio diverso alla vita.
    Inoltre mi ha fatto piacere vedere nel primo video tante persone che si occupano dei disabili solo per il piacere di farli star bene senza ricevere nessuna ricompensa se non quella di ricevere un sorriso dopo una bella giornata passata insieme!!!!
    Very Happy Very Happy Very Happy

    Contenuto sponsorizzato

    Re: commenta 3 video del 16 aprile: tempo libero e politica

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Dic 16, 2017 2:06 pm