Pedagogia della disabilità Briganti

Forum didattico del corso di Pedagogia della disabilità, Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione, Suor Orsola Benincasa di Napoli, organizzato da Floriana Briganti


    I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Condividere
    avatar
    Romina Troncone

    Messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Età : 32
    Località : Napoli

    I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  Romina Troncone il Ven Apr 17, 2009 9:12 pm

    avatar
    marianna.fichele

    Messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Località : San Cipriano d'Aversa

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  marianna.fichele il Sab Apr 18, 2009 4:10 pm

    non ci sono parole adatte per esprimere un proprio giudizio inerente a questa tragedia... Quanta crudeltà,quanta meschinità,ma soprattutto quanta soffereza ed umiliazione hanno dovuto subire queste perone doppiamente dignitose!!!
    anche se l'olocausto fa parte del nostro passato non dobbiamo dimenticare. Sad
    avatar
    Federica_Fusco

    Messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Età : 29
    Località : Napoli

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  Federica_Fusco il Sab Apr 18, 2009 6:11 pm

    Spesso purtoppo ci si dimentic di ciò che il nazismo comportò..intendo che sepsso si pensa all'olocausto come la fine degli "ebrei" in realtà fù lo stermineo di quelli che venivano considerati diversi...omosessuali, zingari...disabili...
    Basti pensare che iniziò proprio con i disabili lo stermineo, all'epoca del nazismo negli ospedali, prima ancora dlla guerra si cercavano i "metodi" migliori per "purificare la razza"....
    la nazione doveva essere "forte" e non poteva portare sulle proprie spalle il peso di persone "inabili" al lavoro...quello che è peggio, è che spesso i bambini ei giovani disabili venivano portati consenzientemente da i genitori...a morire...
    avatar
    carmen lemma

    Messaggi : 36
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 30
    Località : Ercolano (NA)

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  carmen lemma il Sab Apr 18, 2009 11:11 pm

    Rivedere ma soprattutto riparlare degli orrori consumati durante il nazismo e in epoca fascista e' un modo per non dimenticare cio' di cui l'uomo e' capace sotto l'influsso del pregiudizio e dello stereotipo...non solo gli ebrei ma anche i disabili e tutti coloro con problemi mentali erano considerati " vite non degne di essere vissute" perche'non potevano contribuire al benessere della societa' ne'attraverso il lavoro,ne' attraverso la procreazione di esseri di "razza pura"ossia sani e forti...Siamo nel 900 quando accade tutto cio' eppure mi sembra di regredire nell'antica Sparta dove i bambini venivano selezionati fin dalla nascita e quelli "imperfetti" venivano buttati giu' da un monte.
    La diversita' nasce con l'uomo e l'uomo deve imparare a convivere e a confrontarsi con l'altro, che sara' sempre "un diverso" da se', in un'ottica di arricchimento reciproco perche'siamo tutti diversi ma tutti uguali nella dignita' di persona.
    avatar
    Roberta Sanna

    Messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 29
    Località : Napoli

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  Roberta Sanna il Dom Apr 19, 2009 1:28 pm

    Questo argomento mi sta molto a cuore e mi ha già molto appassionato quando ho fatto l'esame di Storia delle Religioni del Mediterraneo!.....Quello che è successo con Hitler è stato solo l'apice di un qualcosa che si preparava già da tempo quando già negli anni passati erano state fatte alcune leggi atte a proibire il matrimonio ad individui affetti da determinate malattie oppure che rendevano obbligatoria la sterilizzazione dei malati mentali,ciechi,persone deformi.
    Ma andando ancora indietro nel tempo,di millenni,si può ricordare anche quello che succedeva in Grecia,a Sparta,dove c'era l'ideale di costituire una popolazione di guerrieri e tutti i bambini che nascavano con qualche deformazioni venivano buttati giù da una rupe.
    Nel corso della storia ci sono stati tanti esempi di crudeltà ingiustificata nei confronti di queste persone ma quella della seconda guerra mondiale credo sia stata la strage più grande.
    Utilizzati come cavie da laboratorio,scherniti,uccisi.....questa è la fine che hanno fatto queste persone con degli handicap giudicati non degni di vivere da Hitler e quindi degni di morire!E' cominciato quindi questo programma di eutanasiatanasia in infantile con un bambino nato cieco e senza una gamba.E poi l'eutanasia si è estesa anche agli adulti cercando però di nascondere quello che si stava compiendo!
    E' stata una strage assurda che fa capire quanto malata sia la mente dell'uomo....ma non dell'uomo che lo è veramente,ma di chi è capace di compiere questi atti e che secondo me non è neanche degno di essere considerato come un uomo ma come un animale!
    avatar
    chiacchio filomena

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 29

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  chiacchio filomena il Dom Apr 19, 2009 3:59 pm

    è osceno quanto accaduto a quella povera gente!!! queste immagini toccano profondamente il cuore,pensare a quanto hanno dovuto sopportare quelle persone mi fa rabbrividire...
    molto spesso noi ce ne dimentichiamo di quanto è accaduto forse perchè non ha fatto parte del nostro personale percorso di vita,o forse perchè vogliamo difenderci dalle influenze esterne e negative della vita pensando di vivere in una realtà migliore,dove nulla succede a noi ma sempre all'altro... probabilmente per paura della verità,ecco perchè:
    IL RICORDO FA MALE, e molto spesso il metodo per non soffrire è proprio quello di DIMENTICARE!! Sad

    caliendodomenica

    Messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 22.03.09

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  caliendodomenica il Dom Apr 19, 2009 5:55 pm

    Ho guardato un minuto e pochi secondi di questo video......poi non ho avuto più la forza di guardarlo....avrò sicuramente sbagliato a non guardarlo tutto....ma le prime immagini che ho visto mi hanno angosciato,mi hanno lasciato una tale malinconia che è difficile descrivere a parole.Eppure tutto questo non è stato un semlpice film proiettato in una sala cinematografica;tutto questo è davvero accaduto.....talvolta mi è difficile pensare e credere a quanta crudeltà è esistita,eppure è tutto vero.Che vergogna!Che crudeltà!Che amarezza!
    avatar
    lettera carmen

    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 28

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  lettera carmen il Dom Apr 19, 2009 6:28 pm

    tutto questo già lo sapevo, avendolo studiato per l'esame di Storia delle religioni del mediterraneo! Mentre leggevo i libri che dovevo portare all'esame cresceva in me una rabbia che non riuscivo a colmare :evil! Ora vedendo questo filmato questa rabbia è tornata, è orribile vedere cosa hanno dovuto sopportare queste persone solo perchè erano disabili, beh anche se per Hitler quasi tutti dovevano essere soppressi poerchè non degni di vivere!!
    avatar
    Annaluigia De Rosa

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 25.03.09

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  Annaluigia De Rosa il Lun Apr 20, 2009 1:46 pm

    E' vero che umiliazione e vergogna che hanno provato tutte queste persone nella seconda guerra mondiale,che se solo ci fermiamo un attimo a pensare;capiamo che la cattiveria dell'uomo è illimitata... affraid
    veramente su questo argomento non ci possono essere parole ma solo orrore di fronte al nostro passato che appartiene anche a noi,e non va assolutamente dimenticato,per evitare che una simile tragedia posso essere ripetuta.

    angela d\'oriano

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 30

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  angela d\'oriano il Lun Apr 20, 2009 2:08 pm

    Gli eventi della seconda guerra mondiale oramai sappiamo tutti che sono stati terrificanti poichè a causa della mente perversa malata ma sopratutto persuasiva di un solo soggetto quale hitler hanno perso la vita milioni di persone colpevoli solo di non appartenere alla razza ariana o di non essere all altezza di vivere poichè non perfetti.
    e' proprio su questo concetto che mi vorrei soffermare:la perfezione.
    ma in realtà cos' è la perfezione? o meglio chi può definirsi tale?
    io personalmente non lo sono e credo che ai tempi di hitler avrei avuto qualche problemino !!! l'intera umanità va alla ricerca della perfezione e come abbiamo visto non si ferma di nanzi a nulla ma se la storia va studiata o comunque ricordata per non ripetere gli stessi errori allora concedetemi una domanda provocatoria : l'aborto terapeutico in seguito all amniocentesi che determina l'essere sano o meno di un bambino non è allo stesso punto una sorta di eutanasia dovuta ancora una volta dalla volontà di creare una razza pura?
    sarei lieta di conoscere il vostro parere!!
    avatar
    caterina.mormile

    Messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 27.03.09

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  caterina.mormile il Lun Apr 20, 2009 3:27 pm

    Per molti anni i bambini disabili,diversi,sono stati uccisi,nascosti,emarginati...infatti collegandomi con il video che abbiamo visto...con il fascismo si aveva l'idea assurda di una razza perfetta e tutto ciò e stato confiato ed ingigantito enormemente,infatti sordi,ciechi,anziani,venivano visti come "persone" senza alcun diritto di vivere...fortunatamente oggi le cose sono cambiate,i disabili sono stati accettati e per loro sono state create delle norme.

    elisabetta iervolino

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 26.03.09

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  elisabetta iervolino il Lun Apr 20, 2009 11:01 pm

    Si continua a mettere in dubbio ,a negare che l'uomo comune abbia potuto
    generare i lager e in essi,cancellare milioni di esseri indifesi. Forse non tutti sanno che il genocidio nazista cominciò proprio dai disabili.
    Questo tema che ho approfondito anche tramite l'esame di storia delle religioni del mediterraneo mi ha particolarmente toccato e allo stesso tempo turbato perche non credevo possibile che l'uomo fosse stato capace di una tale crudeltà nei confronti di un suo simile solo perchè "diverso".
    avatar
    minni

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 16.04.09
    Età : 32
    Località : parete

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  minni il Mar Apr 21, 2009 12:04 pm

    Gli orrori del nazismo sono incommentabili ed indimenticabili ma come si fa ad essere accecati da tanto odio??? come si fa' a decidere sull'utilita' della vita di una persona??? Il tutto per creare una razza perfetta la razza ariana , la razza pura ma cos'e' la perfezione ?? nonostante mi sia documentata non riesco a dare un giudizio su questo scempio provo soltanto un grande senso di vuoto....
    Alessandra Macchione ( minni)

    anna

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 30
    Località : Pozzuoli

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  anna il Mar Apr 21, 2009 2:15 pm

    Non ci sono parole di fronte a tanta crudeltà..... Shocked Shocked Shocked
    avatar
    capolupo nicoletta

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 29
    Località : napoli

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  capolupo nicoletta il Mar Apr 21, 2009 6:25 pm

    il 900 purtoppo come la storia ci insegna e stato segnato da una delle piu grandi tragedie dell'umanita che non ha parole e non ha commenti il video e molto chiaro ed espressivo mi auguro soltanto che noi giovani oggi cosi come tutt ala nostra generazione combatta per ricordare e fare in modo che episodi di pregiudizio e razzismo vengono eliminati per sempre in tutte le forme essi si esprimano anche nella nostra quotidinità vi prego facciamolo diamo un insegnamento a tutti coloro che ancora oggi assumono attegiamenti discriminatori e di violenza il futuro siamo noi siamo tutti

    Barbara Pagano

    Messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Località : napoli

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  Barbara Pagano il Mar Apr 21, 2009 6:59 pm

    é molto strano vedere queste immagini ed ascoltare queste parole; personalmente molto egoisticamente non ho pensato molto ai disabili in questa situazione della shoa; me ne faccio sicuramente una grande colpa ma poi ponendomi degli interrogativi ho cercato di darmi anche delle risposte; vedendo milioni e milioni di persone soffrire in quel modo atroce,uccisioni,martiri e tutto il resto non si riusciva a pensare ad altre problematiche ancora, come i disabili o altri,perchè troppo presi dalle atroci scene che abbiamo sempre visto; comunque do pienamente ragione a quella ragazza perchè anche se è passato molto tempo non dobbiamo mai e poi mai dimenticare quanto hanno sofferto quelle persone!!!!
    avatar
    valefra

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 21.03.09

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  valefra il Mar Apr 21, 2009 7:28 pm

    veramente mi sento di non voler assolutamente commentare su questo argomento...
    non ci possono essere parole per descrivere la sensazione che ho... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
    avatar
    immacap

    Messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Località : casalnuovo

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  immacap il Mar Apr 21, 2009 8:21 pm

    Il nazional-socialismo è una delle pagine nere della nostra storia....e in particolare l'aktion t4 è a mio parere l'evento più vergnoso che sia mai stato compiuto;compiuto da uomini privi di "umanità", da esseri spregevoli...avevo già avuto modo di conoscere questo evento grazie all'esame di storia delle relegioni del mediterraneo e ne ero rimasta indignata...nn credevo che rivedere e riascoltare ciò che i nazisti hanno compiuto avrebbe potuto ancora indignarmi...ma soprattutto mi ha fatto provare una rabbia enorme....l'interrogativo che ad oggi,anno 2009 mi pongo è:Com'è possibile che l'uomo abbia potuto fare tutto questo?....nn so se avrò mai risp...

    P.S:ogni vita vale la pena di essere vissuta

    Imma Capezzuto Evil or Very Mad
    avatar
    elenafiorillo

    Messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Età : 28
    Località : napoli

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  elenafiorillo il Mar Apr 21, 2009 9:53 pm

    l umiliazione che hanno dovuto subire tutta quella gente è incredibile e crudelissima....non ci sono parole...
    è umiliante pensare che nel periodo del nazismo con hitler gli uomini o perke erano disabili o solo perche erano di un altra razza venivano ripudiati dalla loro liberta. le immagini viste dal video sono impressionanti non credo che ci possa essere giustizia per queste persona....ma credo che almeno il ricordo la rimembraza possa essere utile per le nuove generazioni kome noi Razz Razz Razz

    Ritaaccetto

    Messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 24.03.09

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  Ritaaccetto il Mer Apr 22, 2009 3:09 pm

    Vedere questo viedo ha suscitato in me molte riflessioni,principalmente la considerazione di quanto può arrivare a fare l'uomo a causa del pregiudizio,dello stereotipo..Penso che quel pezzo di storia non potrà mai essere dimenticato,in particolare da chiunque l'abbia studiato resterà sempre dentro di noi.Oggi olocausto rimanda subito allo sterminio degli ebrei,questo è un errore perchè da come abbiamo potuto vedere anche dal video,i primi ad essere stati uccisi sono stati proprio loro,i più fragili,gli indifesi:i disabili.E in generale sono stati sterminati tutti coloro che venivano considerati i DIVERSI:zingari,storpi,ebrei ecc..
    L'unica cosa che possiamo fare oggi è cercare di non cadere nello stesso errore e cercare di non dimenticare mai ciò che è accaduto.
    RITA ACCETTO
    avatar
    ciotola biancamaria

    Messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 18.03.09
    Età : 30

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  ciotola biancamaria il Mer Apr 22, 2009 5:27 pm

    sono rimasta senza parole nel vedere qst video..e non nascondo che ad un certo punto ho chiuso gli occhi x non vedere ancora quelle orribili immagini..penso che sia una cosa assurda e mi fa male anche solo pensare che sono esistite xsone capaci di fare tutto questo!!
    avatar
    Ramona Tecchio

    Messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Località : napoli

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  Ramona Tecchio il Mer Apr 22, 2009 6:05 pm

    Questo è 1 argomento che conosco molto bene perchè l'ho studiato sia per l'esame di maturità che per l'esame di religioni del mediterraneo.
    Prima di tutto bisogna dire che gli annni dello sterminio sono da ricordare sempre e comunque! Perche' sottolineano fino a dove può arrivare la cattiveria dell'uomo! What a Face


    L'uccisione dei bambini fu il primo atto del programma di sterminio per eutanasia.
    I bambini erano giudicati particolarmente importanti perché rappresentavano il futuro; la soppressione di quanti erano considerati malati e deformi era essenziale al successo del programma di purificazione razziale. Tuttavia ben presto al progetto di uccidere i bambini disabili fu affiancato quello di uccidere gli adulti disabili.
    È importante ricordare che non tutti i bambini erano affetti da malattie incurabili o da deformità permanentemente invalidanti; molti furono inclusi nel programma per invalidità meno gravi o semplicemente perché erano bambini lenti ad apprendere e con problemi di comportamento.
    Poiché molti documenti che attestano le uccisioni non sono giunti fino a noi, è impossibile calcolare il numero di bambini uccisi nei reparti infantili durante la seconda guerra mondiale. Si pensa che siano almeno 5000 i bambini assassinati.


    Ma perchè nessuno fece niente per impedire questo disastro?!
    Io ancora oggi non rieso a darmi una risposta! Mad
    avatar
    Ramona Tecchio

    Messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Località : napoli

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  Ramona Tecchio il Gio Apr 23, 2009 4:56 pm


    diletta puoti

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 24.03.09

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  diletta puoti il Gio Apr 23, 2009 5:16 pm

    Ciò che fece Hitler fu uno sterminio di massa ebrei, disabili e chiunque per lui dosse di razza inferiore. Fu una cosa mostruosa ed è doloroso pensare come fu umiliante per tutte quelle persone che erano indifese.
    avatar
    iannini michela

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Località : Caivano(NA)

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  iannini michela il Gio Apr 23, 2009 7:10 pm

    TERRIFICANTE QUESTO VIDEO, PROVO UNA GRANDE RABBIA A VEDERLO.E' ASSURDO VEDERE COME QUESTE PERSONE VENIVANO TRATTATE, PEGGIO DEGLI ANIMALI....QUANTO DOLORE, QUANTO MALE NEL LORO CUORE.....

    Contenuto sponsorizzato

    Re: I disabili soppressi dal Terzo Reich di Hitler (facoltativa)

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven Nov 17, 2017 8:24 pm