Pedagogia della disabilità Briganti

Forum didattico del corso di Pedagogia della disabilità, Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione, Suor Orsola Benincasa di Napoli, organizzato da Floriana Briganti


    24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Condividere
    avatar
    Admin
    Admin

    Messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 16.03.09
    Età : 43
    Località : Napoli

    24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  Admin il Ven Apr 24, 2009 2:58 pm

    Ringraziamo il padre di Carmen per essere venuto e per
    tutti i chiarimenti fondamentali che ha fornito al gruppo classe
    sull'insegnante di sostegno.

    Un grazie personale per il modo in cui ha coinvolto tutta la classe.

    Per commenti o domande
    scirvete qui con add reply.

    la dott.ssa Floriana Briganti

    liliana angelino

    Messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 29
    Località : caivano (na)

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  liliana angelino il Ven Apr 24, 2009 7:33 pm

    è stato molto coinvolgente l intervento del padre di carmen...da insegnante di sostegno ci ha un pò spiegato che per valorizzare un insegnamento nei confronti di un disabile nn bisognA manifestare sentimenti di compassione e pietismo anche perchè queste persone sono perfettamente consapevoli di essere diversamente abili dalle altre.. e quindi nn vedere in loro dei bambini e non trattarli come tale. E secondo me personalizzare l insegnamento affinchè si possa contribuire alla costruzione dell'identità personale e sviuppare le potenzialità personali del disabile cercando i mezzi pi idonei a valorizzare la differenza come "risorsa".. liliana angelino

    caliendodomenica

    Messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 22.03.09

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  caliendodomenica il Ven Apr 24, 2009 11:54 pm

    Oggi in aula abbiamo avuto il piacere di avere un confronto,una piacevole chiacchierata con un docente di sostegno,padre di Carmen.E' stata una lezione che ha suscitato particolare interesse.Io penso che sia sempre costruttivo/educativo avere dei confronti con le persone che vivono,quotidianamente,a contatto con i diversamenti abili o comunque con altri ragazzi che presentano dei disagi.Talvolta la teoria da sola non aiuta se non è accompagnata da un buon "manuale"di pratica;questo discorso vale soprattutto per certe materie,come Pedagogia della disabilità,che hanno indiscutibilmente bisogno di tanta concretezza ed esperienza sul campo.Vorrei sottolineare una parola,che questo docente ha usato,e che mi auguro riecheggi continuamente nella mente di coloro che lavorano con i disabili o con altri raggazzi con problematiche:EMPATIA.Un parola che al primo impatto sembra sconosciuta ma che potrebbe diventare una delle chiavi capaci di aprire quella imponente porta verso l'integrazione.
    avatar
    VERONIKA PETRONE

    Messaggi : 31
    Data d'iscrizione : 21.03.09
    Età : 28
    Località : NAPOLI

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  VERONIKA PETRONE il Sab Apr 25, 2009 1:23 am

    CREDO SIA STATO MOLTO SIGNIFICATIVA LA PRESENZA DLE PADRE DI CARMEN OGGI IN AULA...
    MI HA COLPITO MOLTO QUANDO HA PARLATO DI PASSIONE PER IL SUO "LAVORO"...PASSIONE NELL'AIUTARE L'ALTRO E IMPARARE DALL'ALTRO...CUSTODIRE CIò CHE LA PERSONA "DIVERSA"PUò DONARTI...E ANCORA IMPORTANTE PER ME è STATA LA SUA REALE TESTIMONIANZA SUL PERCORSO DA AFFRONTARE ANCOR PRIMA DI AVER UN CONTATTO VERO CON I SUOI ALLIEVI...IN EFFETTI,SE NON ERRO,..LA CONOSCENZA DEL MONDO E DELLE PERSONE CHE CIRCONDANO IL BAMBINO NON è OBBLIGATORIO PER OGNI INSEGNANTE...MA CREDO FERMAMENTE CHE SE TUTTI GLI INSEGNANTI DI SOSTEGNO,(IN QUESTO CASO) PROVASSERO A SEGUIRE IL SUO ESEMPIO....MOLTI SAREBBERO I VANTAGGI E LE CONOSCENZE PER INTERVENIRE IN MANIERA PIù SPECIFICA ED EFFICACE...
    SPERO DI ESSER STATA CHIARA..GRAZIE ANCORA PER LA SUA PRESENZA! Surprised Smile Very Happy

    angela giannattasio

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 21.03.09

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  angela giannattasio il Sab Apr 25, 2009 10:19 am

    E'stato veramente piacevole avere con noi in aula il papà di Carmen,il quale ci ha trasmesso quella forza in più per affrontare un domani una vita da sostenitrice,giustamente bisogna guardare il disabile con altri occhi,con occi di solidarietà e fraternità anzicche con stranezza e senso d novità.
    Cerchiamo di ricavare i lati positivi dalle persone diverse da noi,troviamo l'utilità in tutto ciò....CERCHIAMO DI IMPARARE DAI DISABILI!
    avatar
    alessandra de stefano

    Messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 23.03.09

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  alessandra de stefano il Sab Apr 25, 2009 1:00 pm

    AVERE CON NOI IN AULA UNA PERSONA COME IL PADRE DI CARMEN è STATA UN'ESPERIENZA DA NON PERDERE, PERCHè UN GIORNO NOI POTREMMO TROVARCI Lì AL SUO POSTO E VORREI RINGRAZIARLO PER COME HA PRESENTATO IL SUO LAVORO E PER COME è RIUSCITO A FARE IMMAGINARE ME NEL RUOLO DI UN'INSEGNANTE DI SOSTEGNO.
    CREDO CHE PER UN LAVORO COME QUESTO CI VUOLE MOLTO DI PIù DELLA SEMPLICE CONOSCENZA E PREPARAZIONE "TECNICA" E SONO D'ACCORDO CON IL PADRE DI CARMEN QUANDO PARLAVA DI UNA FORTE PASSIONE, UNA PASSIONE CHE IN TUTTI I LAVORI NON DOVREBBE MAI MANCARE MA IN PRIMIS IN QUELLI IN CUI BISOGNA RAPPORTARSI AGLI ALTRI, IN QUELLI IN CUI BISOGNA CONVINCERE L'ALTRO CHE DI NOI PUò FIDARSI E IN QUELLI IN CUI BISOGNA DARE AGLI ALTRI QUALCOSA CHE NON POSSONO RICEVERE DAGLI ALTRI O CHE MAGARI GLI ALTRI NON SONO IN GRADO DI DARGLI, CI VUOLE PASSIONE PERCHè UNA PERSONA DIVERSAMENTE ABILE NON INCONTRA FACILEMENTE NELLA VITA QUALCUNO CHE IN GRADO DI CAPIRLO.
    ANCORA UNA COSA MI HA COLPITO DEL DISCORSO, QUANDO HA DETTO CHE DA QUESTE PERSONE SI IMPARA MOLTO E NEL DIRLO VEDEVO I SUOI OCCHI BRILLARE E MI HA TRASMESSO UNA FORTE EMOZIONE, PERCHè MI HA FATTO RIFLETTERE SUL FATTO CHE TUTTI PARTONO SU QUESTE PERSONE CON UN PREGIUDIZIO MA CHE SOLO AVENDO UN CONTATTO CON LORO SI PUò CAPIRE QUANTO QUESTE PERSONE SIANO MERAVIGLIOSE E QUANTO POSSONO DARE.

    AMMIRO MOLTO IL PADRE DI CARMEN ELO RINGRAZIO PERCHè NON è SEMPRE COSì FACILE INCONTRARE NEL CAMMINO DELLA NOSTRA VITA UNA PERSONA CON TANTA VOGLIA DI DARE...

    COMPLIMENTI!!!!

    Mariangela Vitone

    Messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 21.03.09

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  Mariangela Vitone il Sab Apr 25, 2009 1:19 pm

    La presenza dell'insegnante di sostegno in aula è stata molto costruttiva. Grazie a questa chiacchierata che abbiamo avuto con lui , ho capito tante cose che non sapvevo. E'importante creare un rapporto di fiducia tra il docente di sostegno e il ragazzo disabile , ma è anche vero che non deve crearsi un rapporto come quello genitore-figlio , per far si che il ragazzo possa imparare qualcosa. Il papà di Carmen ha parlato di due parole chiave da usare con il ragazzo : AUTOREVOLEZZA ED EMPATIA. Il docente mi ha colpito molto per la dedizione e la passione che mette nel suo lavoro. Credo che esistano pochi insegnanti di sostegno così motivati a far apprendere i propri allievi , a costo di sacrificare anche del tempo libero per raccogliere del materiale o delle infomazioni sull'allievo stesso che possano cosentirgli di avere una visione completa del lavoro che deve svolgere, per avere dei risultati ottimali da parte del ragazzo.

    Pasqualina Del Prete

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 18.03.09

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  Pasqualina Del Prete il Sab Apr 25, 2009 4:09 pm

    Abbiamo avuto il piacere e la possibiltà di confrontarci con una persona che realizza praticamente ciò che noi stiamo studiando. E' stata una lezione che ha suscitato molto interesse...
    Il padre di Carmen ci ha dato ottimi consigli su come affornatare, nel modo migliore, questa realtà...grazie!
    avatar
    Raffaella Schiano Lomorie

    Messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 29
    Località : Monte di Procida (NA)

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  Raffaella Schiano Lomorie il Sab Apr 25, 2009 5:06 pm

    nella scorsa lezione abbiamo avuto un confronto con una persona ke adopera nel campo della disabilità.il padre di Carmen ci ha spiegato tante cose ci ha donato molti consigli e ci ha fatto capire molte cose.è stato utile il suo intervento prirpio per prepararci a ciò ke andremo a studiare e poi un giorno kissà a mettere in pratica.

    La Rezza Giuseppina Maria

    Messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 18.03.09

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  La Rezza Giuseppina Maria il Sab Apr 25, 2009 5:16 pm

    è stata molto interessante come lezione in quanto ci siamo confrontate con un insegnante di sostegno che ci ha raccontato la sua esperienza lavorativa ma anche esperienza di vita in quanto facendo questo determinato lavoro si impara molto ma molto di più da queste persone che attraverso le loro debolezze e i loro deficit riescono a dare delle emozioni ed un senso alla vita particolari. L'insegnante di sostegno ci ha fatto capire questa sua passione nell'insegnare a queste persone particolari che è un modo di insegnare unico e diverso rispetto al modo di insegnare di un professore che insegna ad un alunno "normale".
    avatar
    Annaluigia De Rosa

    Messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 25.03.09

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  Annaluigia De Rosa il Sab Apr 25, 2009 6:27 pm

    Il padre di Carmen mi ha fatto capire che è importante amare il proprio lavoro anche se questo ci porta difficolta' e problemi perche' infondo dietro a queste difficolta' ci sono tante cose negative che ti possono anche insegnare qualcosa a noi...CI STA SEMPRE QUALCOSA DA IMPARARE SEMPRE! Very Happy

    Ritaaccetto

    Messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 24.03.09

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  Ritaaccetto il Sab Apr 25, 2009 7:59 pm

    é stata una lezione interessantissima perchè grazie al padre di Carmen, abbiamo potuto ascoltare e quindi apprendere praticamente come si può vivere la disabilità dalla prospettiva di un professore.Vorrei sottolineare la frase che ha detto in aula:"CI VUOLE PASSIONE"...è questo che principalmente dovrebbe avere chi sta a contatto con le persone con deficit.
    RITA ACCETTO


    Ultima modifica di Ritaaccetto il Sab Apr 25, 2009 8:18 pm, modificato 1 volta

    anna

    Messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Età : 30
    Località : Pozzuoli

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  anna il Sab Apr 25, 2009 8:10 pm

    Ringrazio il padre di Carmen per i consigli che ci ha dato,ed ho una domanda da porgli:
    Visto che gli operatori non fanno pratica con le persone disabili durante la loro formazione,le chiedo,nel momento in cui loro hanno di fronte persone con cui devono fare un lavoro di recupero o riabilitazione,nello stilare un programma personalizzato quali sono gli errori più frequenti Question Question
    La ringrazio in anticipo
    Distinti saluti


    Anna Pareto
    avatar
    Francesco Melcarne

    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Località : napoli

    il docente di sostegno

    Messaggio  Francesco Melcarne il Sab Apr 25, 2009 8:29 pm

    Credo che tutte le esperienze che stiamo facendo grazie al corso siano molto propedeutiche e costruttive,questa in particolare perchè ci permette di conoscere le esperienze di un professionista che ci ha fatto capire quanto sia importante l'aspetto passionale nel mestiere dell'educatore,a qualsiasi livello si faccia.
    avatar
    M. MARZIA CASTALDO

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 20.03.09
    Età : 28
    Località : NAPOLI

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  M. MARZIA CASTALDO il Dom Apr 26, 2009 2:00 pm

    Attraverso questa lezione abbiamo avuto la possibilità di confrontarci con un insegnante di sostegno il quale ci ha spiegato come interagisce tutti i giorni con persone che nutrono diversi deficit...Questo professore ha ripetuto diverse volte che per intraprendere questo lavoro ci vuole soprattutto tanta PASSIONE attrverso la quale si capisce che in realtà sono proprio queste persone disabili a dare un senso a quella che è la vita quotidiana Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation A mio parere è stata proprio quest'ultima frase a colpirmi maggiormente in quanto bisogna sempre possedere tantissima FORZA DI VOLONTA' per far si che un domani ci siano dei risultati....
    Smile Smile Smile Surprised Surprised Surprised

    celeste rinaldi

    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 25.03.09
    Località : Napoli

    il papà di Carmen

    Messaggio  celeste rinaldi il Dom Apr 26, 2009 6:06 pm

    il papà di Carmen secondo me è stato un esempio x tutte noi...
    Adora il suo lavoro! Questa è la cosa che mi ha trasmesso... O meglio adora stare insieme a persone diverse da noi in quanto proprio quste ultime gli regalano cose ke i normodotati nn sono in grado di dare L'AFFETTO senza xò mirare ad alcun fine.
    Ascoltare le sue parole è stato piacevole in quanto ci ha dato una visone più ampia del nostro futuro, io con attenzione sono rimasta ad ascoltarlo xkè vedevo in lui un vero interesse e tanto amore nei confronti di persone diverse... Oltre ad essere un bravo prof. si vede che è proprio una brava persona e farebbe davvero di tutto x cercare di capire ed aiutare una persona in difficoltà!
    Complimenti...
    avatar
    capolupo nicoletta

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 29
    Località : napoli

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  capolupo nicoletta il Dom Apr 26, 2009 7:03 pm

    MI VIENE SPONTANEO RIBADIRE COME QUESTO CORSO STIA INSEGNADO TANTO A NOI RAGAZZI ,ANCORA UN ALTRA ESPERIENZA DIRETTA C HA MESSO DI FRONTE AL CAMMINO CHE LA MAGGIOR PARTE DI NOI SCEGLIENDO QUESTO CORSO DI LAUREA VORRA INTRAPENDERE ,è STATA UN ULTERIORE OCCASIONE DI RIFLESSIONE SUL MONDO DEI DISABILI MA ANCHE UN CONFRONTO CON NOI STESSI SUL QUANTO POTREMMO ESSERE PREPARATI E PREDISPOSTI AD UN LAVORO COME QUELLO DELL' INSEGNANTE DI SOSTEGNO,HO AMMIRATO MOLTO IL SENSO CHE IL PADRE DELLA NOSTRA COLLEGA DA AL SUO LAVORO PERCHè E UN LAVORO CHE RICHIEDE UNO SFORZO DI GRAN LUNGA MAGGIORE DI UNO STARE VICINO AD UNA PERSONA ,RICHIEDE PASSIONE VOLONTà UN QUALCOSA CHE SI HA DENTRO ,CHE STUDIARE NOZIONI DI TEORIA E COMUNQUE LONTANO DAL CONSEGUIRE QUESTO TIPO DI LAVORO ,PERO IO CREDO CHE COMUNQUE E QUESTA LA GRANDEZZA DELLA VITA E CIOè LASCIARTI ANDARE A QUELLO CHE VUOI ESSERE E DIVENTARE DAVVERO PERCHè SOLO COSI POTREMMO SVOLGERE QUEL LAVORO AL MASSIMO DEI RISULATI POSSIBILE. GRAZIE

    elisabetta iervolino

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 26.03.09

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  elisabetta iervolino il Dom Apr 26, 2009 7:54 pm

    PASSIONE - EMPATIA

    Sono proprio questi i 2 termini fondamentali che il padre di Carmen ha utilizzato per farci capire quali caratteritiche deve avere un insegnante di sostegno.
    Come futura educatrice spero fermamente di riuscire ad acquisire le sue stesse competenze pedagogiche e psicologiche per poter riuscire a svolgere al meglio questo lavoro.
    avatar
    Lucia Costa

    Messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Località : Napoli

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  Lucia Costa il Dom Apr 26, 2009 10:18 pm

    Tra tutte le cose che abbiamo vissuto fino ad ora in quest'aula, tra tutto quello che abbiamo condiviso grazie alla Prof. Briganti, per me l'intervento del padre di Carmen è stato tra i più significativi.Perché mi sono stupita (forse è sciocco) di quanto fosse preparato e coinvolto nel suo lavoro.
    Non so perché ma spesso mi capita di pensare che le persone, nel loro lavoro, mettano in atto solo le competenze acquisite e dimenticano che per dar agli altri, per essere al 100% sul lavoro, bisogna credere in quello che si fa! Sono proprio contenta di aver conosciuto una persona del genere, e spero che l'incontro con lui sia per me uno stimolo (per tutta la vita) per dare il meglio di me sul lavoro e impegnarmi nella ricerca continua di nuove risorse e nuovi strumenti per realizzare al meglio i progetti della mia vita e quelli delle persone che mi circonderanno.
    avatar
    carmen lemma

    Messaggi : 36
    Data d'iscrizione : 23.03.09
    Età : 30
    Località : Ercolano (NA)

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  carmen lemma il Dom Apr 26, 2009 10:25 pm

    GRAZIE ALL'INTERVENTO DEL PAPA' DI CARMEN ABBIAMO POTUTO AVERE UN APPROCCIO PIU' DIRETTO CON IL MONDO DELLA DISABILITA' SOPRATTUTTO CON UN OPERATORE CHE SCENDE IN CAMPO TUTTI I GIORNI ARMATO DI TANTO AMORE PER CIO' CHE FA.
    LE SUE PAROLE HANNO RAFFORZATO IN ME LA CONVINZIONE CHE LA PROFESSIONE DOCENTE E IN PARTICOLAR MODO QUELLA DEI DOCENTI DI SOSTEGNO NON PUO' ESSERE CONSIDERATA, NE' VISSUTA COME UN SEMPLICE LAVORO MA PIUTTOSTO COME UNA VERA MISSIONE IN CUI OLTRE A SPECIFICHE COMPETENZE CULTURALI E PSICOPEDAGOGICHE,DIVENTANO FONDAMENTALI QUELLE RELAZIONALI,COMUNICATIVE ED EMPATICHE CHE TI PERMETTONO DI ENTRARE NEL MONDO DELL'ALLIEVO,DI METTERTI NEI SUOI PANNI E PROGETTARE IL SUO PERCORSO PERSONALIZZATO DI CRESCITA.
    VORREI ,PERO',SOTTOLINEARE UNA COSA : SPESSO LA RESPONSABILITA'DELL' L'ALUNNO DISABILE VIENE AFFIDATA TOTALMENTE AL DOCENTE DI SOSTEGNO E LO STESSO ALUNNO VIENE MARGINALIZZATO DAL GRUPPO-CLASSE...IO PENSO CHE NON DEVE ESSERE COSI' PERCHE' IL DISABILE E' UN ALUNNO DELLA CLASSE A PIENO TITOLO E TUTTI I DOCENTI NE SONO CORRESPONSABILI NELLA STESSA MISURA E NEL RISPETTO DELLA SPECIFICITA' DEI RUOLI
    avatar
    Teresa Marrone

    Messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 20.03.09
    Età : 28
    Località : giugliano

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  Teresa Marrone il Lun Apr 27, 2009 12:11 am

    ho letto tutti i vostri commenti e dire cosa ho provato io sarebbe ripetere le stesse identiche cose che avete già detto,questa lezione come quella in cui c era adele è stata particolarmente apprezzata perchè la testimonianza è sicuramente l esperienza che piu' ti fa crescere e riflettere...GRAZIE
    avatar
    carmela costantino

    Messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 20.03.09
    Età : 29
    Località : Pompei

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  carmela costantino il Lun Apr 27, 2009 11:29 am

    GRAZIE A QUEST'ULTERIORE ESPERIENZA ABBIAMO POTUTO AVERE UN APPROCCIO PIU' DIRETTO CON IL MONDO DELLA DISABILITA' SOPRATTUTTO CON UN DOCENTE DI SOSTEGNO CHE MOSTRATO QUANTA PASSIONE HA REALMENTE CON QUESTA "REALTà" UN UOMO COME TUTTI NOI MA CON UNO SPIRITO "DIVERSO" DI AFFRONTARE QUESTO CAMMINO DEDICANDO GIORNO DOPO GIORNO TUTTO SE STESSO. GARZIE DI CUORE

    annalisa rende

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 18.03.09

    L'insegnante di sostegno(il padre di carmen)

    Messaggio  annalisa rende il Lun Apr 27, 2009 12:13 pm

    CREDO CHE IL PADRE DI CARMEN SVOLGA UN LAVORO MOLTO COMPLESSO...CARICO DI RESPONSABILITA'...!!!!IL NON COMPREDENERE ANCHE UN PICCOLO GESTO POTREBBE FORSE CAMBIARE LA VITA DI UN RAGAZZO.

    NE APPROFITTO DEL FORUM PER PORLE UNA DOMANDA:
    PER SVOLGERE QUESTO TIPO DI LAVORO E'IMPORTANTE AVERE UNA CERTA PREDISPOSIZIONE CARATTERIALE OLTRE CHE AD UNA BUONA FORMAZIONE?
    LA DOMANDA NASCE DAL FATTO CHE IO SONO UNA PERSONA MOLTO INSICURA,MI CHIEDO SEMPRE SE STO FACENDO LA COSA GIUSTA...QUESTO MOLTE VOLTE MI BLOCCA...FORSE POTREBBE ESSERE UN LIMITE!!!.
    IN ATTESA DI UNA SUA RISPOSTA LE PORGO QUI I MIEI PIU'CORDIALI SALUTI E COLGO L'OCCASIONE PER RINGRAZIARLA...IL SUO INTERVENTO IN AULA E'STATO DAVVERO INTERESSANTE!
    GRAZIE MILLE!

    liguori concetta

    Messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 23.03.09

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  liguori concetta il Lun Apr 27, 2009 12:17 pm

    oggi grazie al intervento del padre di carmen che ci ha raccontato la sua esperienza di insegnante di sostegno ,ho capito come è importante fare questo lavoro con la massima dedizione e passione per cercare di dare un aiuto a chi ne ha bisogno.Questo lavoro credo che oggi viene poco apprezzato e considerato dall'opinione pubblica, perchè è un lavoro che va al di là del concetto classico di lavoro, come fonte di guadagno ma è qualcosa che può arricchire l'intimità di una persona e che riesce a regalare emozioni e sensaioni che nessun lavoro riesce a dare.Vorrei tanto che i politici potessero ascoltare le parole e le esperienze di queste persone per capire il bisogno e l'utilità sociale che ha questo lavoro rispetto ad altri.
    avatar
    immacap

    Messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 24.03.09
    Località : casalnuovo

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  immacap il Lun Apr 27, 2009 2:51 pm

    è stato significativo vedere quanta passione il padre di Carmen ci metta nella sua professione....è il sogno di noi tutte che studiamo per diventare un giorno educatori...spriamo di riuscire ad avere la stessa passione ...


    IMMA CAPEZZUTO

    Contenuto sponsorizzato

    Re: 24 aprile - l'insegnante di sostegno (il padre di Carmen)

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Dic 16, 2017 2:12 pm